Poesie scelte da Scrivere.info

Tempesta

Sara Acireale

Sociale

La tua esistenza
è un mare in tempesta.

Ti osservo,
vorrei dirti
che ho paura dei tuoi "viaggi".

Forse non lo sai
ma esisti
oltre l’infinito,
oltre l’orizzonte.

E’ difficile capirti...

Sprechi la tua vita
Per il "viaggio" di un’ora.

Eppure esisti...

Sara Acireale | Poesia pubblicata il 30/09/08 | 6232 letture| 9 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Sara Acireale
 

Nota dell'autore:

«Questa poesia è dedicata a un ragazzo che fa uso di droga e non ha più fiducia nella vita. Spero che i giovani che si drogano possano capire che è bello esistere.»

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

9 commenti a questa poesia:
«Tema attuale e vero che l'autrice ha saputo con sapienza descrivere ...
...I viaggi! Plauso all'autrice!»
Marinella Fois

«Non ci resta che continuare a ripeterglielo con tutto l'amore possibile, ogni vittima della droga è una nostra sconfitta»
Delinquente

«Un invito importantissimo che l'autrice rivolge ai giovani affinché si rendano conto del valore inestimabile che possiedono, già solamente esistendo nel mondo. Una TEMPESTA di notevoli significati, messaggi ed ammonimenti sociali, contenuti in questa lirica, dal tema sempre attuale. Apprezzata davvero tanto. L'autrice dimostra, ancora una volta, la sensibilità spiccata che possiede!»
Arcangelo Galante

«bella e vera, molto condivisa e piaciuta, complimentissimi»
Emanuele Martina

«Un tema attuale con motivazioni a volte incomprensibili, in questa splendida poesia. Chi potrà mai arginare la compulsione ad annullare la propria coscienza in tanti giovani e adulti fragili? La famiglia, la scuola, la chiesa? La poesia riuscirà a farsi sentire? Io non lo so, ma se ci fossero più persone come la poetessa, forse si smuoverà qualcosa!»
rosanna gazzaniga

   «una poesia a tema sociale, il viaggio nel tunnel della droga illude chi lo intraprende nelle sue sensazioni transitorie... l'immenso è in noi, basta cercarlo... questo il messaggio... bellissimo»


«chi con onore dei sentimenti cosparge la purezza che si ha dentro l'anima impiega il suo cuore per coronare la vita sul sentiero dell'amore... riversando il suo meraviglioso sentire verso chi si fa solo del male fin quasi morire... POESIA MERAVIGLIOSA... fa toccare il cielo è BELLISSIMA»
Splendido Leotta Michele

«bellissima riflessione ... purtroppo siamo il prodotto del sottoprodotto di questa società e su anime deboli il risultato è uno soltanto... spegnersi.»
EnzoL

«Bella la tua poetica riflessione... capire d'esistere, d'esserci e di valere, può essere un forte incentivo per uscire dal tunnel!»
Mario Bugli


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Sara Acireale ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 19 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Tempesta (30/09/08)

L'ultima poesia pubblicata:
 L’universo ci farà sognare (09/01/18)

Una proposta:
 L’alba del domani (30/05/16)

La poesia più letta:
 Un amico è come il sole (09/07/09, 17944 letture)

  


Sara Acireale

Sara Acireale

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Sara Acireale Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info