Poesie scelte da Scrivere.info

Gianfri

antonio giuseppe perrone

Amicizia

Ami stare in silenzio
davanti alla finestra
sulla tua sedia a rotelle

Guardi l’esterno:
le persone, il cielo,
le cime dei monti.

Dialoghi con i tuoi interlocutori,
a me ignoti.

Lasci la mia curiosità,
insaziata.

Mi fai chiamare dall’educatrice:
ti piace sentire
il narrare del mio vissuto

Esprimi con lo sguardo
quello che la voce
non può dare.

Ho imparato a comprendere
il linguaggio dei tuoi occhi,
a me ora familiare,
il loro brillare è gioia condivisa

Mi hai insegnato a gustare
la vita nel suo manifestarsi:
persone semplici che nuotano
nell’inquieto mare.

antonio giuseppe perrone | Poesia pubblicata il 24/05/18 | 381 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di antonio giuseppe perronePrecedente di antonio giuseppe perrone >>
 

Nota dell'autore:

«E’ dedicata ad un amico H da cui ho imparato tanto.»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
antonio giuseppe perrone ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 5 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Le rose (05/02/18)

L'ultima poesia pubblicata:
 Dopo le tre (19/04/19)

Una proposta:
 Preparativi (30/10/18)

La poesia più letta:
 Gorgoglio del caffé (06/04/18, 1138 letture)

  


antonio giuseppe perrone

antonio giuseppe perrone

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

antonio giuseppe perrone Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info