Poesie scelte da Scrivere.info

Perfezioni e fastidi

Patrizia Ensoli

Riflessioni

Si è fatta notte
e fuori, tutte le cose chiassose
lentamente perdono voce
il freddo, afono di suoni
le avvolge.
Il caposaldo, stanco
si flette come un ramo spoglio
coperto dal manto di bianco.
I lampioni tediosi
perseverano il loro bagliore.
Passa una macchina lenta; stanco il motore
perde la scia acre di fumo.
Così, tutto ricade nell’abbraccio del buio.
La volta del cielo divulga un rumore
o sono io, che gli dono la voce.

Nella distanza la sorte socchiusa lungo il filo d’incontro.

Patrizia Ensoli | Poesia pubblicata il 30/12/17 | 321 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Patrizia EnsoliPrecedente di Patrizia Ensoli >>
 

Nota dell'autore:

«2018 di serenità per tutti.»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Patrizia Ensoli ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 67 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Rinascita (02/03/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 Miracolo (20/03/18)

Una proposta:
 Perfezioni e fastidi (30/12/17)

La poesia più letta:
 Il canto del fuoco (17/06/12, 6265 letture)

  


Patrizia Ensoli

Patrizia Ensoli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Patrizia Ensoli Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info