Poesie scelte da Scrivere.info

"I germogli del male"

Stefano Canepa

Morte

Mi avevi promesso
la morte dei campi
e i germogli del male
appena sbocciati

Sulle radure del cuore
o poco più in là
dove gli alberi secchi
avevano deposto rovine

Quando la prima nebbia
invadeva i mattini
e lo sguardo non vedeva
le solite strade

Mi avevi portato
sulla riva del fiume
mentre i fiori profumavano
di speranze abbattute

Sui rovi a nord del sole.

Stefano Canepa | Poesia pubblicata il 19/10/17 | 330 letture| 2 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Stefano CanepaPrecedente di Stefano Canepa >>
 

Nota dell'autore:

«immagine: dead_flower_by_allsoulsnight»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


2 commenti a questa poesia:
«L’autore in un testo che mette a nudo i tormenti e le ambiguità dell’interiorità umana traccia un sentiero dove il cosiddetto male, la trasgressione, non rappresentano nemmeno più speranza di conforto. Solo morte e dolore. Il mio elogio»
Antonella Garzonio

   «Poesia stupenda e musica azzeccatissima... complimenti nient’altro da dire!»
Marco Cutigni


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Stefano Canepa ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 61 poesie

La prima poesia pubblicata:
 "Dimenticami pure" (16/06/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 "Segreti d’oltrebosco" (25/05/18)

Una proposta:
 "I germogli del male" (19/10/17)

La poesia più letta:
 "Dimenticami pure" (16/06/11, 7588 letture)

  


Stefano Canepa

Stefano Canepa

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefano Canepa Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info