Poesie scelte da Scrivere.info

Triste realtà

Franca Merighi

Introspezione

Mille volte la mia penna
lontano vorrebbe andare
ma non può continuare
ad ogni tratto tentenna...

La tristezza padroneggia
nell’intimo del mio cuore
e fuggire da lei vuole,
mi ferisce, mi danneggia

Mentre scrivo, mi dispero
la difficoltà mi blocca,
aprir vorrei la mia bocca
per gridarlo al mondo intero!

Poi la calma nuovamente
m’arrendo alla triste realtà
accettando la verità
rimango vinta e dolente.

Franca Merighi | Poesia pubblicata il 12/08/17 | 262 letture| 1 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Franca Merighi >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

1 commenti a questa poesia:
«È una triste realtà, uno stato interiore che provoca un po' il disagio dell'esistenza ne cuore della Poetessa. Sono quattro deliziose quartine che esprimono difficoltà. Spero che sia qualcosa di passeggero... La poesia (anche se triste) entra nei meandri dell'anima... Alla fine si legge rassegnazione in questi versi...»
Sara Acireale

  
Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Franca Merighi ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 9 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Come le foglie in autunno (31/10/15)

L'ultima poesia pubblicata:
 Triste realtà (12/08/17)

Una proposta:
 Tu y yo (16/01/16)

La poesia più letta:
 Cobardía (12/01/16, 3442 letture)

  


Franca Merighi

Franca Merighi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Franca Merighi Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info