Poesie scelte da Scrivere.info

Squarci di luce

Duilio Martino

Riflessioni

Di tare umane immemori e di limiti,
appannati, esploriamo imperscrutabili
forre affamati di effimeri fasti
e di fragori d’aurore ormai morte;

respirando la polvere, nel panico,
arranchiamo carponi lungo torride
rotte straziando gli arti sul tratturo
asprito e sprofondando in cupe pozze.

Amaramente ambiamo ad improbabili
azzurri, a squarci di luce tra i cumuli
come chi, confinato al buio, cerca
una breccia occultata dalla coltre.

Duilio Martino | Poesia pubblicata il 18/05/17 | 984 letture| 3 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Duilio Martino >>
 

Nota dell'autore:

«La riposto con qualche modifica.
Versi Endecasillabi (i primi due alcaici ovvero terminanti con parola sdrucciola).
»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

3 commenti a questa poesia:
«Riflessioni molto intense ed incisive che, dal dolore, ambiscono di ritrovare la luce.
Molto bella e apprezzata.»
Ela Gentile

«Fa riflettere questa lirica composta con stile ed eleganza proprie dell'autore. Parla di memoria, quella che l'uomo spesso perde assieme al senno, spesso si ingarbuglia in tutto ciò che è materiale e sfugge dall'essenza vera della vita. A volte cerca e spera in squarci di luce che illuminino la mente e l'esistenza ricordando il valore del sole quando splende!»
Paola Galli

   «Labile memoria dell'uomo. Un tunnel nel quale non arriva luce. Si dovrebbe ripercorrerlo al contrario e donare il rinsavire a tutto il genere. Ne va della nostra vita, una tregua necessaria criticamente osserva l'autore. Sono versi che pesano come macigni ma che hanno una verità fondata. Molto apprezzata.»
Luciano Capaldo


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Duilio Martino ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 49 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Il valore della passione (30/11/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Squarci di luce (18/05/17)

Una proposta:
 All'ombra del glicine (02/08/16)

La poesia più letta:
 Il Violino di Auschwitz (08/12/10, 6188 letture)

  


Duilio Martino

Duilio Martino

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Duilio Martino Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info