Poesie scelte da Scrivere.info

"La fioritura dei ciliegi"

Stefano Canepa

Amore

I ciliegi
fioriscono a marzo
quando la nostalgia degli amanti
raggiunge le foglie del bosco

E le nuvole
portate a morire dalla primavera
se ne vanno via con il vento
sognando nuovi inverni

Gli alberi
producono piccoli frutti
acidi come i rimpianti
dei baci mai dati nelle notti fredde

E le stelle
sanno di non poter tornare
dove il cielo non le ha volute
piangono piccole gocce

Di pioggia promessa alle albe.

Stefano Canepa | Poesia pubblicata il 18/03/17 | 1139 letture| 1 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Stefano CanepaPrecedente di Stefano Canepa >>
 

Nota dell'autore:

«Immagine: cherry_tree_by_martineij»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


1 commenti a questa poesia:
«Complimenti bella inquadratura di un racconto di un arrivo di primavera con le ciliege x poi ritornare all’autunno con le foglie secche un continuo giro»
Rosaria Catania

  
Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Stefano Canepa ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 62 poesie

La prima poesia pubblicata:
 "Dimenticami pure" (16/06/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 "Segreti d’oltrebosco" (25/05/18)

Una proposta:
 "L’oscuro ritorno" (04/09/17)

La poesia più letta:
 "Dimenticami pure" (16/06/11, 7801 letture)

  


Stefano Canepa

Stefano Canepa

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefano Canepa Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info