Poesie scelte da Scrivere.info

La Maschera

Claudio de Lutio di Castelguid

Impressioni

Chi sei?

Che dietro a forma, oblunga o orizzontale
hai il viso e come naso un dosso artificiale
le guance e sopracciglia talvolta non coperte
due fori troppo semplici per occhi fatti ad arte.

Chi sono?

Che vuoi ch'io sia, se non quello che vedi!
Vera materia o sagoma, fa come meglio credi!
Rotonda, colorata, con gemme o brillantini,
or triste ora felice, per grandi e per bambini.

Claudio de Lutio di Castelguid | Poesia pubblicata il 20/02/17 | 735 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Claudio de Lutio di Castelguid >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 

Claudio de Lutio di Castelguid

Claudio de Lutio di Castelguid

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Claudio de Lutio di Castelguid Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info