Poesie scelte da Scrivere.info

Lettere inaspettate

Ventola raffaele

Amore

Accendimi,
quando respiro la notte
e le ginocchia si piegano
come il chicco maturo piega la spiga.

"Non lasciarmi da solo nell'oscurità"

Prendimi per mano,
quando vieni nei miei giorni
ad innaffiarmi il cuore,
raccoglieremo brividi come fiori di campo:
siamo lancette in eterno movimento
lungo i binari del tempo,
che si aspettano e si sovrappongono
fino a diventare un tutt' uno.

Abbracciami
nei momenti di solitudine,
quando le unghie del dolore
graffiano sui muri del silenzio
facendosi sentire forte lungo la schiena;

"Nessuno è solo se respira amore".

Scrivimi...
solo poche parole
dalla stanza dei tuoi pensieri,
saranno petali innevati di primavera,
lettere che mi giungeranno inaspettate;
come il pallido sole di febbraio che bacia
la prima meravigliosa rondine.

Ventola raffaele | Poesia pubblicata il 16/02/17 | 1066 letture| 6 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Ventola raffaelePrecedente di Ventola raffaele >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


6 commenti a questa poesia:
«Ho bisogno di te, del tuo amore per guardare insieme la notte con le stelle e quelle senza luce, per saltare oltre la siepe dove la solitudine scompare d'improvviso come nebbia che si dissolve al primo tiepido raggio... Accendimi l'estate nel cuore e nella prima garrula rondine tanti brividi d'amore. Belle lettere inaspettate.»
Marial

«Bellissima lirica, intensa e dolce, leggendola si respira amore. Ed è vero, come dice l'autore che "nessuno è solo se respira amore". L'amore è tutto, è vita, respiro, è luce ed è ricchezza, anche solo se ci vive dentro. Molto tenera l'invocazione "accendimi", come "prendimi per mano" o " abbracciami". Piaciutissima, ben scritta e stupenda. Ho apprezzato molto!...»
Ela Gentile

«pregna d'amore quasi una preghiera per non esser lasciato solo per vivere intensamente questo grande amore ... bella la richiesta "accendimi" come per dire non lasciare che mi allontani non laciare che mi distragga ... bellissima lirica che tocca le corde dell'anima
elogio a questa bella penna»
carla composto

   «Una dolce richiesta d'affetto, una bellissima lettera che profuma d'amore. Complimenti»
Franca Mugittu

«Una preghiera dolce, ove il silenzio riduce i giorni e ne fa poesia... bella»
Rosita Bottigliero

«"Prendimi", "Abbracciami", "Scrivimi"... vivimi in ogni sfumatura, prendi la mia anima e le parole per farmi rinascere nel tuo sguardo e dentro il tuo respiro. Versi d'amore profondo. Piaciuta molto»
Rosanna Peruzzi


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Ventola raffaele ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 25 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Iperbole (22/12/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 Mi hai detto del cielo (17/10/17)

Una proposta:
 Per te! (09/02/17)

La poesia più letta:
 Parlami ancora d'amore (07/01/15, 3509 letture)

  


Ventola raffaele

Ventola raffaele

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Ventola raffaele Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info