Poesie scelte da Scrivere.info

Nessun destino

Domenica Caponiti

Riflessioni

Nessun destino nei drappi del presente.
Nessuna forma d'amore sospirata
tra le piccole mani.
Nessuna goccia di felicità nel tempo solitario.

Finiscono nella notte spettrale
tutte le cose che camminano, e che si consumano
in ombre senza più vita nell'acqua del mare.

Di altri tempi ed altri sogni sono i sorrisi.
Senza sorte il giro di attese
che si trasforma in una poesia
dietro una porta che non si apre più.

Lontano è l’immagine come una figura al bordo
di un oscuro flutto senza chiedersi più dove sia.
Si perde -da sola- restando un cuore in frantumi
nel mattino che, tuttavia, nasce e
le fa calpestare il suolo
che diventa solo un dovere di vita.

Domenica Caponiti | Poesia pubblicata il 17/01/17 | 949 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Domenica Caponiti >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Domenica Caponiti ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 22 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Sarai (08/09/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 Nessun destino (17/01/17)

Una proposta:
 Il passo chiuso in soffitta (14/11/16)

La poesia più letta:
 Dolce sentire (10/10/09, 8851 letture)

  


Domenica Caponiti

Domenica Caponiti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Domenica Caponiti Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info