Poesie scelte da Scrivere.info

Davanti a me

Peppe Cassese

Natura

Alle mie spalle il cielo e mille ali
che solcano le nubi illuminate
tra un verde mare e piane immacolate
con valli fiumi e monti presepiali.

Davanti a me i frutti travestiti
che temono lo strepito del tuono
e cadono stonati dal frastuono
dei voli incontrollati e incustoditi.

Alle mie spalle i germi originali
che piangono foreste sconquassate
per tramutarle in vene ormai sfruttate
dai tuoi bisogni ciechi maniacali.

Davanti a me i campi inariditi
che gemono il più misero abbandono
sul vuoto conclamato del tuo trono
tra fiori di metallo arrugginiti.

Peppe Cassese | Poesia pubblicata il 18/12/16 | 778 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Peppe CassesePrecedente di Peppe Cassese >>
 

Nota dell'autore:

«Due paesaggi a confronto in un tema quanto mai attuale.»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Peppe Cassese ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 29 poesie

La prima poesia pubblicata:
 E stu core mio (E questo cuore mio) (01/08/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 Madame Plaisir (09/10/17)

Una proposta:
 Qualcosa non torna (23/01/17)

La poesia più letta:
 Simmo tutte figlie 'e Napule (Siamo tutti figli di Napoli) (06/09/13, 3760 letture)

  


Peppe Cassese

Peppe Cassese

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Peppe Cassese Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info