Nuovi autori:

Archivio poesie:

Gli autori:

Poesie scelte da Scrivere.info

Ringrazio

Luciano Capaldo

Spiritualità

Ancor pochi dì
e torneranno puntuali,
come le rondini,
a danzar mélange
le foglie dell’autunno.

Suadenti danze
inebrianti piroette,
planare e poi poggiarsi
sul cuor poeta
d’un passante osservatore
d’una vita alla soglia
del gelido inverno.

Freddo tepore all’anima
procura però quell’umido tappeto
mentre il cuore assume
e veste i suoi colori.

Pile del creato
largisce riposo e pace
così... m’incurvo fino all’anima
stringendo forte
...di Dio quel dono.

Luciano Capaldo | Poesia pubblicata il 04/10/16 | 475 letture| 13 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Luciano CapaldoPrecedente di Luciano Capaldo >>
 

Nota dell'autore:

«***Rimango affascinato dai colori di Dio***»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

13 commenti a questa poesia:
«estasi della natura... agli occhi e al cor. complimenti»
Matilde Marcuzzo

«Il dono di Dio di tutto il creato, profumi d'autunno che danno il benvenuto
a suadenti danze di un cuor poeta.
Il freddo dell'anima che ghiaccia d'inverno; opera un po' maldestra che ferisce chi non ama il freddo.
Poesia sulla natura ricca di vivide immagini che congelano l'anima.
Fluida lettura.»
Paola Paolina Segatto

«Un ringraziamento al Signore per ciò che ci ha donato una descrizione intensa di una splendida natura ricca di colori profumi e tanto altro. ... versi intensi che arrivano al lettore sino all'anima da conservare
elogio sincero»
carla composto

«Quanti colori ci vengono donati... a volte quasi non li guardiamo, ma se ci fermiamo un attimo e osserviamo il mondo intorno, lo stupore per tanta bellezza nascerà in maniera spontanea. Un tema molto bello quello che il poeta affronta in un lavoro ispirato e intenso, che conquista immediatamente. I miei complimenti più sentiti.»
Pagu

«Intima e delicata, e'un grazie per le bellezze della natura, per l'incanto dei colori d'autunno che riempiono gli occhi e il cuore.»
Antonella G

«In un caleidoscopio di colori autunnali
credo di intravvedere metafore in chiaroscuro
che danno altesto tanto mirabile
uno struggente significato di vita.
Come sempre un elogio.»
Eolo

«Una pennellata d'anima e colori...
I colori di un autunno ormai compagno delle nostre giornate che porta anche un po di malinconia...
Versi intensi, belli e coinvolgenti alla lettura...
Molto apprezzata!»
Melina Licata

   «i colori dell'autunno che si prestano moltissimo alle pennellate degli artisti sono stati di ispirazione per questo testo che nelle immagini infonde una grande pace, bellissimo»
Merlino

«Un ringraziamento retto e sincero per l'universo
intero, creatura bella ed inimitabile di quel Dio
fatto Uomo. Niente di più suggestivo che immergersi
nella natura dai variopinti colori, ma che oggi, purtroppo,
viene continuamente deturpata.»
Alberto De Matteis

«La natura che colora l'anima del poeta nel suo incedere lento lasciando emozioni che riempiono il cuore e di questo il poeta ringrazia Dio»
Rosanna Peruzzi

«Nessun Pittore è più bravo di chi ha dipinto i fiori, gli alberi ecc. I colori in autunno sono un incanto e la natura diventa veramente uno spettacolo da godere con gli occhi ma anche con il cuore. Il poeta descrive un bellissimo e suggestivo scenario.»
Sara Acireale

«Ringraziare il buon Dio e lodarlo per il dono unico che ha voluto donarci con la vita e con Madre Natura... Madre Natura che riempie e colora di emozioni l'anima del Poeta che riesce ad osservare con il proprio cuore i miracoli dell'esistenza... Versi che meritano attenzione per l'esposizione chiara e coinvolgente... intenso sentire che non passa inosservato...»
Giacomo Scimonelli

«Contemplare la natura consente di percepire le straordinarie sensazioni in tutti i suoi aspetti, immedesimandosi nelle creature di cui siamo circondati.»
Anna Maria Cherchi


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Luciano Capaldo ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 12 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Rughe (30/07/15)

L'ultima poesia pubblicata:
 Empatia (06/06/17)

Una proposta:
 L'esclusione (14/04/17)

La poesia più letta:
 Quello che sei per me (11/08/15, 2404 letture)

  


Luciano Capaldo

Luciano Capaldo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Luciano Capaldo Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info