Nuovi autori:

Archivio poesie:

Gli autori:

Poesie scelte da Scrivere.info

Mille lettere d'argento

zani carlo

Impressioni

Indefinita
nell'incontro
è casualità e momento
l'incrocio di sguardi
d'un simpatico saluto
che fantasia s'allieta
in micro istanti
tutti durevoli in parvenza
una vita...

e niente
consola a lungo
il ricordo
nell'oltre immaginando
un futuro diverso...

limite variabile
in sigilli da inventare
e delle mille e mille
lettere d'argento
i luccichii imprevisti alla solitudine
unico lamento

zani carlo | Poesia pubblicata il 22/09/16 | 611 letture| 7 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di zani carloPrecedente di zani carlo >>
 

Nota dell'autore:

«La casualità di un incontro solo sfiorato... ad un incrocio... nulla più che simpatico sguardo... apre a mille fantasiose emozioni... e la solitudine che si lamenta.»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

7 commenti a questa poesia:
«Un incrocio di sguardi voluto dal caso, ma che in pochi attimi sa donare un grande beneficio ...è un'opportunità da cogliere che regala dolci sogni e ricordi da custodire nel nostro scrigno segreto. Incantata dalla tematica e dall'immagine di grande espressività...stile sinuoso e fluido. Complimenti al bravo Poeta che ci ha donato una lirica intensa di emozioni!»
anna di principe

«Ricordi d'attimi che durano una vita, micro istanti nell'oltre immaginando un futuro diverso. incroci di sguardi a suggellare un incontro che emoziona e anche di più.i miei complimenti all'autore.»
Antonella G

«Cogliere l'attimo presuppone un destino favorevole e lasciarlo alle spalle... solitudine. ...bella lirica.»
Rosita Bottigliero

«Il caso può portare a un incontro, a un incrocio di sguardi però bisogna saperne cogliere l'opportunità. Bisogna sapere immortalare l'attimo di eternità che dal caso viene donato... Sono attimi imprevisti che possono accompagnarci come luce limpida durante il cammino della vita.»
Sara Acireale

   «E' molto importante cogliere l'attimo propiziatorio. Anche uno sguardo fugace ti può portare tanti vantaggi di concretezza. Personalmente non ho mai creduto alla fatalità.»
Donato Leo

«a volte la casualità ci accompagna per una vita... quello che sembrava un semplice incontro... .un susseguirsi di sguardi può rivelarsi molto di più...nulla viene mai a caso nella vita
bei versi sentiti ed apprezzati elogio e stima»
carla composto

«Immortalato nel breve volgere di un istante... un ricordo fugace, catturatore del tempo infinito e suggello per una traccia di vita che dura, come momento lieto al sol pensarci. Sono attimi fortuiti che capitano... a volte e che ci ripagano, come dono inaspettato. Molto bella questa composizione e tutti i miei complimenti all'autore!»
picciro


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
zani carlo ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 22 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Pace (23/07/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 Mi sembrava (18/07/17)

Una proposta:
 La via mia (23/05/17)

La poesia più letta:
 Finalmente...è Vero Amore (27/09/14, 2355 letture)

  


zani carlo

zani carlo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

zani carlo Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info