Nuovi autori:

Archivio poesie:

Gli autori:

Poesie scelte da Scrivere.info

La casa azzurro cielo

Cristiano De Marchi

Riflessioni

Parlo con il gatto al di là della strada
molto al di là,
non risponde
ma osserva.

L'ammiro per quel suo passo vuoto
estraneo al mondo
randagio, come i pensieri,
ma lui è,
come i baffi imponenti, perfetti
con quella luce negli occhi
che aspetti tutta notte,
e lei ti vede... anche lui.

Nelle maglie di ferro
non passano le mani,
e sfioro il muro
e sfioro il suo pelo.

Si curva
strofinando le idee
dentro la stanza,
senza porta.

L'aria è gravida
rimango quieto,
riposo...
il gatto è a casa,

si, si...
quella casa laggiù,
quella azzurro cielo
al di là della strada.

Cristiano De Marchi | Poesia pubblicata il 23/07/16 | 544 letture| 7 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Cristiano De MarchiPrecedente di Cristiano De Marchi >>
 

Nota dell'autore:

«Dedicata a tutte le persone che vivono nel silenzio, al di qua della strada...
(Foto da web)
»

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


7 commenti a questa poesia:
«Leggo una intensa malinconia nella chiusa finale di questa bellissima metafora dell'indipendenza che pur gratificando, lascia spazio anche alla solitudine! Bellissima.»
rosanna gazzaniga

«Quante persone vivono nel silenzio, un mondo a parte, privato, esclusivo... un rifugio, a volte una prigione. Il poeta narra di questo mondo con una metafora ben costruita e originale, potente e riflessiva. Sono versi importanti, vanno letti piano, ragionati e ricordati. Un lavoro da inserire nel cassetto delle cose che toccano l'anima.»
Pagu

«Vera poesia ci regala ancora il profondo poeta. La solitudine a volte é anche un'esperienza comune a chi ha il coraggio di regalarsi il diritto di essere se stesso fra tanti e guardare il mondo dopo aver guardato nel proprio cuore.»
Daniela Zarriello

«Bellisima lirica su una casa distante da noi, al di là della strada, azzurra come l'aria del cielo che sa di natura in libertà, senza porte, ove sembra attenderci un gatto che vive nell'assoluto silenzio ma che cerca compagnia e dialogo, osservando al di qua della strada. Queste immagini scritte dall'autore ci fanno partecipi di ogni suo movimento e sensazione. Complimenti!»
Angela Schembri

   «bello un'opera che tocca il cuore un tema, quello della solitudine, trattato con maestria ed originalità...sempre bravo e valente il poeta ...elogio e stima»
carla composto

«Il tema della solitudine riguarda un numero di persone sempre maggiore di questi tempi. Non riguarda solo gli anziani, spesso lasciati da soli, in attesa solo di una telefonata che non arriva, ma anche i migranti, guardati con sospetto o schivati accuratamente. Riguarda i poveri, i cosiddetti "barboni", quelli che la società"civile" non degna di uno sguardo. A volte riguarda i giovani, costretti ad emigrare, per "lavare i piatti" in terra straniera. E sempre più spesso si finisce per"parlare al gatto, aldilà della strada"...Bellissima, suggestiva denuncia.»
Triste

«Molti sono i silenzi sulle strade del mondo,
e troppi quegli occhi separati da una luce che non riscalda.
Una poesia potente emotivamente, dove niente è superfluo
e tutto essenziale!
Ottima l'immagine metaforica del gatto (animale che conosco molto bene) .
Suggestiva, bella e importante!»
Patrizia Ensoli


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Cristiano De Marchi ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 22 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Il gioco dell'amore (29/04/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 Viva l'dì (23/05/17)

Una proposta:
 Attenda il resto (03/04/17)

La poesia più letta:
 Il gioco dell'amore (29/04/12, 3906 letture)

  


Cristiano De Marchi

Cristiano De Marchi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Cristiano De Marchi Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info