Poesie scelte da Scrivere.info

Nuvola

Riccardo Ruschetti

Fantasia

Nasce vuota
salendo
inconsapevole di pioggia
da un sole acerbo
nel timido tepore di
mille impronte
lasciate impresse
sulle ombre respirate
appena.

Fatata
carezza silenti spazi
negli istanti in cui
la musica
matura tra i rami
le foglie.

S'accuccia ubriaca
curiosa di luna

respira lenta
sotto lenzuoli rigati di luce

e quando nessuno la guarda
inghiotte l'ultimo sorso
dall'otre del bosco
drogata d'amore

donando
tra pugni sferrati d'umano sapore
fresca speranza

un brivido
che mai muore.

Riccardo Ruschetti | Poesia pubblicata il 01/07/16 | 1257 letture| 3 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Riccardo RuschettiPrecedente di Riccardo Ruschetti >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


3 commenti a questa poesia:
«Non si può fare a meno di rileggerla – una vera calamita – una descrizione del cammino della luna non facile da pensare, cosa che invece è riuscita all’autore. Mi è piaciuto in particolare quel “s’accuccia ubriaca” e quei “lenzuoli” che hanno saputo donare alla poesia un pizzico di eros.»
Berta Biagini

«Basta una nuvola al bravo Poeta per scrivere versi di squisita fattura. L'autore fa volare la fantasia e ci trasporta nel mondo fiabesco di una nuvola... Assistiamo favorevolmente stupiti al nascere della nuvola e poi man mano, cresce ed è una delizia assistere alla sua vita, a quello che può regalare a tutti gli esseri viventi. Una fantasia bellissima che mi ha affascinato.»
Sara Acireale

   «emozionante questa descrizine, in dovizia di particolari, di una nuvola... da leggero cirro a nuvola che crescendo regala la frescura a chi ne ha bisogno opera molto bella ed apprezata ... elogio e stima al poeta»
carla composto


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Riccardo Ruschetti ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 14 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Dolce mattino (26/07/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 Perduta innocenza (22/05/17)

Una proposta:
 Nuvola (01/07/16)

La poesia più letta:
 Sotto il mio lenzuolo (16/09/12, 11116 letture)

  


Riccardo Ruschetti

Riccardo Ruschetti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Riccardo Ruschetti Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info