Poesie scelte da Scrivere.info

Nell'istante esatto

Ventola raffaele

Impressioni

Si rapprende l'istante
tra le dita di un sogno
nel fugace passaggio del treno

Pensieri assopiti oltre il vetro

Sfarfallio di finestrini
intagliano frammenti di vita

S'espande l'iride
impazzendo di sguardi

[caleidoscopio di colori]

Tace il mio dire
innamorato del rumore ritmato
che implode sotto il peso di un fischio

Fugge via l'ultimo vagone
trattenendo a lungo i miei occhi nella sua scia
ed un vento tiepido resta accarezzandomi il viso.

Ventola raffaele | Poesia pubblicata il 25/05/16 | 1141 letture| 6 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Ventola raffaelePrecedente di Ventola raffaele >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


6 commenti a questa poesia:
«Il treno della vita che tante volte corre più del solito e nelle fermati brevi lascia ardore e bellezza. Molto apprezzata»
Rosita Bottigliero

«bella metafora che il poeta ci regala ...emozioni stati d'animo sentimenti in un testo davvero importante, che codivido ...elogio»
carla composto

«Condivise emozioni su quel transito di treno che tante volte, specie da bambino, mi ha trasportato lontano con la fantasia. Ho ripensato a quei momenti ed ho sognato ancora. Molto piaciuta, complimenti poeta.»
Stello

   «Il poeta davvero conosce il segreto per esprimere in poesia
le proprie sensazioni in modo da trasportare i propri pensieri
oltre i sensi conosciuti... E facendosi accarezzare da quel tiepido venticello.»
zani carlo

«In dettaglio emozioni vissuti di chi ha visto posti lontani e partenze frammenti di immagini meravigliosi di sensazioni presenti che trasmettono una sensazione di tristezza lasciano una leggera carezza»
Patrizia Cosenza

«Vive in quel vento tiepido qualcosa di veramente particolare – come mulinello avvolge risucchiando quanto dentro di noi si espande – sensazioni, emozioni sgambettano alla ricerca di quello sguardo che non si dimentica – impressioni che colpiscono lasciando tracce indelebili.»
Berta Biagini


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Ventola raffaele ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 25 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Iperbole (22/12/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 Mi hai detto del cielo (17/10/17)

Una proposta:
 Per te! (09/02/17)

La poesia più letta:
 Parlami ancora d'amore (07/01/15, 3503 letture)

  


Ventola raffaele

Ventola raffaele

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Ventola raffaele Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info