Nuovi autori:

Archivio poesie:

Gli autori:

Poesie scelte da Scrivere.info

Tu, grazia meravigliosa

Cristiano De Marchi

Amore

Non so cosa ci sarà
al di là
domani,
forse la tua anima ad aspettare
o forse un nuovo cielo da navigare.

No, proprio non
riesco ad immaginare,
ma il ricordo del tuo sorriso
mi fa credere
che tu sia lì,
meravigliosa grazia
d'amor infinito e vivace.

Tu, pensiero ultimo
d'ogni mio attimo,
ultimo ricordo
d'ogni mia terrena pace.

Cristiano De Marchi | Poesia pubblicata il 25/05/16 | 1298 letture| 8 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Cristiano De MarchiPrecedente di Cristiano De Marchi >>
 

Nota dell'autore:

«Dedicata ad ogni nostro ultimo pensiero, ad ogni attimo e ad ogni ricordo che ci dona emozione e pace.
(Foto da web)
»

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


8 commenti a questa poesia:
«I ricordi che riaffiorano, soprattutto quelli sereni e felici come il sorriso di una persona amata sono il nettare del cuore, il nettare della vita, un pensiero che porta ristoro e docezza dentro il cuore.»
Maria Luisa Bandiera

«Beh, al di là c'è o c'era una grande amore. Il poeta, credo che sia un po' nel dubbio se l'amore c'era oppure comincia. Ottimo testo.»
Umberto De Vita

«I ricordi che ci assalgono e che ci forgiano che, paradosso, ci danno più emozione del vivere l'amore. Sono il nostro rifugio e la nostra forza. Davvero delicatamente bella con quel nuovo cielo da navigare. Complimenti al poeta e segnalo.»
Stello

«Nella totale incosapevolezza di cosa possa esserci al di là, la certezza invece del ricordo di un attimo, di un pensiero d'amore dedicato a chi si è tanto amato e si ama ancora. Nell'eternità dell'amore... questo accade! Delicatissima lirica e sentita dedica espressa in versi toccanti che catturano il lettore.»
Luciano Capaldo

   «Nessuno sa cosa riserverà il domani, quando si sarà varcato un altro orizzonte. I dubbi sono tanti e ben espressi dal nostro Poeta ma restano insoluti. Forse ad accompagnarci verso il viaggio ultraterreno sarà l'ultimo pensiero elaborato dalla mente... Opera originale e molto apprezzata»
Sara Acireale

«Momenti da ricordare, sorrisi e pace per illuminare le emozioni che conserviamo. Il poeta ci regala versi che sembrano aprire il cielo verso quell'azzurro che appare più vicino a noi. Speranza, bellezza, serenità... tutto questo è importante nel nostro cammino terreno. Bella prova.»
Pagu

«Nel mezzo del cammino della nostra vita piú ampia e matura, il pensiero naviga a quel domani oltre i confini terreni, sorvola prati sconfinati di verde generoso come il cielo costellato di stelle, si spinge in mari calmi dove azzurri si congiungono e respirano con lo stesso cuore, amano con gli occhi colmi di luce. La strada profuma di fiori come i versi di questa splendida lirica. Molto sentita.»
Julie

«sicuramente ogni momento vissuto con amore verrà conservato sicuramente l'amore vero non avrà fine ...sarà ad aspettarci oltre lo spazio ed il tempo...
lirica che mi ha toccato profondamente bella e sentita il mio elogio»
carla composto


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Cristiano De Marchi ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 22 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Il gioco dell'amore (29/04/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 Viva l'dì (23/05/17)

Una proposta:
 Attenda il resto (03/04/17)

La poesia più letta:
 Il gioco dell'amore (29/04/12, 4117 letture)

  


Cristiano De Marchi

Cristiano De Marchi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Cristiano De Marchi Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info