Nuovi autori:

Archivio poesie:

Gli autori:

Poesie scelte da Scrivere.info

Trasfigurazione

Patrizia Ensoli

Amore

Aveva un mondo
che dal ventre gli germogliava agli occhi
aveva un credo
dove la terra nera risalda le radici.

E poi
l'azzurro nella mente
un cielo calmo, nell'ingenuità pagana delle acque.

Patrizia Ensoli | Poesia pubblicata il 02/03/16 | 1907 letture| 5 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Patrizia EnsoliPrecedente di Patrizia Ensoli >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


5 commenti a questa poesia:
«L'essere... l'essenza prosciugata della linfa vitale va alla ricerca interiore della sorgente della vita... l'acqua è vita stessa. Versi nei quali metaforicamente l'essere si rigenera di linfa... fluido... acqua... vita. Versi delicati, intensi, profondi che ci portano realmente nell'intima Anima della Poetessa. Versi Bellissimi e soprattutto Veri.»


«I versi ci immergono letteralmente in una atmosfera rarefatta di squisita bellezza quale è quella della profondità dell'anima... là dove albergano sentimenti ed emozioni che sono Amore in toto, scevro dalle nefandezze che l'animo umano è talora capace di commettere»
nemesiel

«questi versi ci accompagnano, esaltano una vita che cresce con la bellezza dentro l'anima, che sa far germogliare in una atmosfera ricca di profonda intimità.
Bella da incantare chi la legge»
emmalisa lucchini

   «Tutto l'essere che si rigenera, nella riscoperta del suo fluido vitale. La sorgente della vita è la stessa vita. Metafore vere, vissute. Un linguaggio poetico che rende tangibile l'interiore, il mondo liquido dove vive la più profonda intimità. L'anima, e tutte le sue molteplici espressioni. Bellissima e soprattutto vera.»
santo aiello

«Ci conduce magnificamente, come sempre l'Autrice con questa bellissima lirica, in un mondo sognato e sognante, a rimembranze d'antichi riti celtici, ai suoni di antiche campane che suonano al lieve moversi del vento e delle acque.»
Sandrine Novelli


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Patrizia Ensoli ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 62 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Rinascita (02/03/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 Empatica stagione (28/09/17)

Una proposta:
 La stanza della pioggia (31/08/17)

La poesia più letta:
 Il canto del fuoco (17/06/12, 5770 letture)

  


Patrizia Ensoli

Patrizia Ensoli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Patrizia Ensoli Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info