Nuovi autori:

Archivio poesie:

Gli autori:

Poesie scelte da Scrivere.info

Dono di dio

Wilobi

Donne

Ti penso, candore immenso e ardo
no, non solo pel dolce osso,
comunque mai posso,
ti guardo e se non ti posso
il labbro mi mordo.
E per sognarti ancora, oltre dormo.

Ti ripenso adagio
vedo, del labbro la ferita
così di nuovo viaggio
senza più esigenza, d'ulterior dormita.

Un giorno dopo l'altro
e un'altra alba
di sicuro, non cambierà la trama
no, non tremar, ama.

Deliziosa canaglia
tenace tenaglia
è finanche mentale, la confusione
che tu "Godiva"
imprimi, all'anima mia.

Wilobi | Poesia pubblicata il 13/02/16 | 1080 letture| 1 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di WilobiPrecedente di Wilobi >>
 

Nota dell'autore:

«Godiva: Donata da Dio - nome ha origine anglosassone e significa 'dono di Dio'.
Foto da Web
»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

1 commenti a questa poesia:
«una passionale affascinante e appassionata lirica che lascia nel lettore sensazioni di ampio respiro poetico che fanno riflettere. Le immagini tra i versi sono usate con maestria e sapienza»
Merlino

  
Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Wilobi ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 9 poesie

La prima poesia pubblicata:
 128 e più (19/12/15)

L'ultima poesia pubblicata:
 Fulmine, un nessuno (18/07/17)

Una proposta:
 Spostata (25/05/17)

La poesia più letta:
 Dono di dio (13/02/16, 1080 letture)

  


Wilobi

Wilobi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Wilobi Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info