Nuovi autori:

Archivio poesie:

Gli autori:

Poesie scelte da Scrivere.info

128 e più

Wilobi

Sociale

Centoventotto e più ci hanno lasciato,
in dolorosa attesa sta qualcun altro,
senza nemmeno saperne il motivo.

Volean lo svago, la serata passata in pasta,
con qualche risata o la tua sonata
hanno trovato troppo di più.

Sono stati contagiati, dal solo sguardo
di chi il virus in seno ha cresciuto,
germe d'odio, quasi allo stato puro.

Eppure ancora lontana la malattia stava
ed il pericolo non s'eran cercato.
Per me vivevano, per te era un'offesa!

Per te non conta chi o la direzione,
un'obiettivo è solo peso e frustrazione
per te vale solo l'altrui disperazione.

Ma tu chi sei, il mussulmano, la sua mano
o lo spazio deserto d'un potere manipolato,
dal mercante di morte comunque sei stato usato.

Sono credente non praticante,
certe cose mi lasciano esterrefatto,
ma tu lascia il Corano al vero fratello mussulmano.

Per i Centoventotto e più ho pregato,
speranzoso che al cospetto di Dio stiano
e, così che almeno fosse, non siano morti invano.

Wilobi | Poesia pubblicata il 19/12/15 | 985 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Wilobi
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Wilobi ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 9 poesie

La prima poesia pubblicata:
 128 e più (19/12/15)

L'ultima poesia pubblicata:
 Fulmine, un nessuno (18/07/17)

Una proposta:
 Spostata (25/05/17)

La poesia più letta:
 Dono di dio (13/02/16, 1080 letture)

  


Wilobi

Wilobi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Wilobi Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info