Poesie scelte da Scrivere.info

Il tempo antico mi parla di te

Antonella Garzonio

Amore

Respira il lago,
accordi di grilli nell'infinito di notti chiare.

Dentro vecchie muraglie
il vento dissemina foglie,
piume nell'aria,
sussurri di memoria...
Così il tempo mi parla di te.

Nella penombra mi giungono le tue parole
d'amore vissuto
essenza lontana che negli occhi rivive nuova eternità.

La luna rischiara le stanze,
i fiori appassiti poggiati sui mobili,
come può morire l'amore immortale?

Su nuvole leggere
rinasciamo a nuova vita
in un perpetuo abbraccio.

Antonella Garzonio | Poesia pubblicata il 04/08/15 | 2080 letture| 6 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Antonella GarzonioPrecedente di Antonella Garzonio >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


6 commenti a questa poesia:
«È la memoria d'amore che racconta l'amore
nel tempo antico delle similitudini e delle metamorfosi.
Un testo struggente e allo stesso tempo pacato suggestivo
silenzioso ma che scava l animo parlando d amore.
Sembra sentire l'eco della mente il battito del cuore
a suggellare un amore immortale.
Un inchino poetessa. .»
Eolo

«Il vero amore è per sempre, vive dentro di noi in un abbraccio eterno»


«L' amore a volte è eterno e vive sempre in noi, tutto ciò che ci è attorno ci parla d'esso. L'amore vero s'insinua nei meandri della nostra anima e fagocita tutto il nostro vivere. Una lirica scritta con sentimento che presenta belle immagini che rimandano quella nostalgia che arriva al cuore del lettore. Versi molto apprezzati!»


   «versi che mi hanno commosso... dolcezza infinita in ogni verso, in ogni parola... semplicemente Poesia del cuore, cuore innamorato»
Giacomo Scimonelli

«Come può morire l'amore che è un sentimento immortale? Come combattere i ricordi del tempo passato quando le anime si toccavano e il legame tra due persone era potente come il sole? Tematiche assai interessanti in un lavoro profondo e sincero che la poetessa illumina con il suo tocco, così poetico e sensibile. Complimenti all'autrice che sa ascoltare la voce ispirata del proprio cuore donandoci così momenti di alta poesia.»
Pagu

«Come può morire l’amore immortale? Forse l'amore non muore quando in esso si rinasce ogni volta, quando l’amore intinge il suo pennello nei ricordi del passato e si nutre di luce e colori attraverso l'immaginazione.»
Rosetta Sacchi


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Antonella Garzonio ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 15 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Malinconia (07/08/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 Tattoo (29/01/18)

Una proposta:
 L’estate dei fiori recisi (01/08/16)

La poesia più letta:
 In un’altra vita (14/02/15, 3335 letture)

  


Antonella Garzonio

Antonella Garzonio

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Antonella Garzonio Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info