Poesie scelte da Scrivere.info

Sogni in fumo

Ventola raffaele

Riflessioni

Migra di notte il cuore
dove dimora l'anima
in cerca di silenzi
che acquietino il respiro.

Di miele e d'oro l'alba
oltre la coltre aspetta
per diradar le nebbie
dei sogni andati in fumo.

Ventola raffaele | Poesia pubblicata il 21/04/15 | 1797 letture| 9 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Ventola raffaelePrecedente di Ventola raffaele >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


9 commenti a questa poesia:
«Pensieri sottili ed impalpabili come il fumo di una sigaretta e come fumo svaniscono una volta che arriva l'alba... Sì... svaniscono perché non appartengono più al nostro intimo pensare, perdendo ai nostri occhi il loro splendore... Ai margini di un'alba appena riflessa negli occhi, le percezioni labili del cuore e l'immaginifico palpito d'estasi... pervadono l'intimo sentire del poeta... oltre quei segni tangibili che ci rendono reali... il sogno corre lungo il filo estremo dell'irrealtà a consegnarci un'illusione... Spiragli di sogni in dissolvenza ...
Molto apprezzata...»
Antonio Biancolillo

«Fra le nebbie dell'alba si smarriscono le immagini della notte. La luce del giorno cancella memorie e desideri repressi colmando i cassetti del sogno. Opera meritatamente segnalata, complimenti.»
Antonella G

«Il cuore che migra verso l'anima in cerca di pace che calmino un respiro di vita concitato... anima e cuore che si apprestano a intessere sogni e poi... quell'alba che arriva e che stranamente nel diradare la notte non sembra portare la luce attesa, le nebbie che spazza via sono quelle di sogni infranti»
nemesiel

«un cuore che si rifugio nell'amima che cerca pace e la trova nell'essenza dell'essere... opera intensa e bella che cattura il lettore ... descrizioni bellissime in dovizia di particolri il mio elogio»
carla composto

«Il cuore segue l'anima, coesi cercano la quiete nel silenzio, mentre l'alba aspetta per ridarar le nebbie dei sogni andati in fumo. Versi molto belli che catturano lo sguardo del lettore.»
Maria Assunta Maglio

   «Bellissime frasi di un Autore sempre positivo nello scrivere le proprie sensazioni...
Dopo la nebbia si attende l'aurora per respirare ancora quell'aria fresca e nobile che riaccende la volontà di vivere col sorriso sulle labbra nonostante tutto.»
zani carlo

«Nella quiete della notte, il silenzio si lascia dietro un sogno. Versi bellissimi.
Molto apprezzata»
Rosita Bottigliero

«Quando la poesia è capace di catturarci significa che ha fatto il pieno di sé – che niente manca per respirare emozioni.»
Berta Biagini

«Versi superbi e di fine bellezza... suggestive le immagini ora della notte, in cui si rifugia l'anima ora dell'alba, che dirada le nebbie dei sogni infranti. Un encomio al Poeta per il testo di ottima fattura. Complimenti!»
Anna Di Principe


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Ventola raffaele ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 25 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Iperbole (22/12/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 Mi hai detto del cielo (17/10/17)

Una proposta:
 Per te! (09/02/17)

La poesia più letta:
 Parlami ancora d'amore (07/01/15, 3509 letture)

  


Ventola raffaele

Ventola raffaele

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Ventola raffaele Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info