Poesie scelte da Scrivere.info

Secondo tempo

Giuliano Esse

Uomini

L’orologio muta l’ora
e io spacco la lavagna
cancello l'universo
col mio golf di lana
e svuoto la mia mente.

Ora che la ragione è persa
vi parlo di pura poesia
e di fantasmi
bevitori di grappa
così mi allontano
dalle vostre smancerie
rifacendo le scale
e i due vangeli apocrifi.

Torno a prosare
e a scoprire l’immagine
del lottatore cieco
che volteggia
al piano di sopra
in tuta da giardino.

Il secondo tempo
è già in programma.

Giuliano Esse | Poesia pubblicata il 13/04/15 | 1188 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giuliano EssePrecedente di Giuliano Esse >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Giuliano Esse ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 11 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Perfetto (20/09/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 Il baro (10/02/17)

Una proposta:
 Secondo tempo (13/04/15)

La poesia più letta:
 Mattino divino! (22/09/14, 4446 letture)

  


Giuliano Esse

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giuliano Esse Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info