Poesie scelte da Scrivere.info

Petalo di rosa

Eolo

Amore

Petalo di rosa,
aria nuova e frizzante,
rugiada rubata dal mattino alla notte,
pioggia benefica, brezza leggera,
sale in frammenti che proviene dal mare.
Cucciolo indifeso nella solitudine,
canto d'amore nella mia voce,
tempo senza tempo che l'amore sospeso
misura e disegna.
Occhi di bruma, tra rimmel e grafite,
zigomi di zingara andalusa,
labbra accese di fragola e lampone,
luce nel mio sguardo,
battito nel mio cuore, voce che incanta,
parola d'amore.
Sul tuo seno poggerò il mio capo,
a misurare il tuo respiro,
senza sentire più affanni,
lontano dalla solitudine e dagli inganni.

Eolo | Poesia pubblicata il 07/04/15 | 4911 letture| 10 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di EoloPrecedente di Eolo >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


10 commenti a questa poesia:
«Ah, beata la Poesia che fa sognare, sublimando tutte le rivalse e le suggestioni del carnale. Che ridà tono e spessore a quanto ci fa desiderare anche l'amore, o forse ben di più e soprattutto l'Amore. Qui l'italiano, infine, serve a uno scopo nobile e preciso, d'indurci a poter dimenticare senza sforzo alcuno il tanto abusato inglese sia letterario che funzionale alla comunicazione moderna, ricco com'è di lemmi e variazioni. Qui l'italiano è magnificato da caleidoscopie d'immagini, sentimenti, valori e suoni. Grazie, Poeta, di questo bel dono di poesia.»
Ferny Max Curzio

«una lirica d'amore con diverse immagini... zingara andalusa... rose...
commozione intensa coinvolge!»
Marinella Fois

«In questi versi l'autore traccia attraverso l'amore un percorso che si colma di fragranze zigane offrendo spunti d'amore di ampio respiro poetico.»
Francesco Rossi

«Una poesia dolce e morbida come il velluto... una miscela di colori, armonia e sensualità di rapida presa e trasporto. Un universo poetico dove è bello perdersi e farsi coinvolgere dalla densa atmosfera che emoziona e sorprende. Triste tornare indietro alla piatta normalità. Un gran bel lavoro.»
Pagu

«Quando anche una figura retorica semplice quale l'enumerazione riesce a confetire potenza al sentore.
ottime sonestesie rendono poi intrnsamente percercettibili i versi.»
Duilio Martino

   «Una vera dichiarazione d'amore scritta in versi aulici, scorrevoli e pregne di belle immagini che esaltano la bellezza della lirica. Molto apprezzata!»


«L'Autore ci trasporta nel suo mondo interiore con una lirica intensa e di pregevole fattura. Le sensazioni morbide e coinvolgenti si adagiano su petali di rosa... per eccellenza il fiore simbolo dell'amore. Composizione di grande ed efficace impatto visivo ... plauso al Poeta.»
Anna Di Principe

«Un sentire intenso espresso in versi eleganti che catturano il lettore.
Complimenti.»
Ventola raffaele

«La rosa rossa in quanto simbolo d'amore è la protagonista di questa eccellente poesia. Molto apprezzata.»
Umberto De Vita

«Una vera meraviglia, da sempre la rosa è il fiore dell'amore, della bellezza, della devozione e i suoi petali sono simbolo di romanticismo. Il tuo testo è fresco, frizzante come rugiada del mattino seppur traboccante di sentimento e ricco di fascino.»
Antonella Garzonio


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Eolo ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 14 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Ovunque sei (14/08/14)

L'ultima poesia pubblicata:
 Là dove il tempo sconvolge il cuore (17/09/17)

Una proposta:
 Tra le fronde spezzate (19/11/15)

La poesia più letta:
 Petalo di rosa (07/04/15, 4911 letture)

  


Eolo

Eolo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Eolo Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info