Poesie scelte da Scrivere.info

Sindrome di Stendhal

Cristiano De Marchi

Impressioni

Corpi inermi
avvolti in un'unica spirale di morte,
lo stridio di lame taglienti!

Cento spade e mille dardi
urla di dolore
su campi di battaglia.

Il nitrito di cavalli stanchi
e poi la paura!

L’opera si muove
il disegno prende forma ...

Il rumore del vento
il silenzio della morte ...

Dolore straziante invade la tua mente
e tu,
inesorabile spettatore d’arte,
ascolti e vivi
un empatico groviglio di sensi!

Cristiano De Marchi | Poesia pubblicata il 08/12/14 | 1452 letture| 1 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Cristiano De MarchiPrecedente di Cristiano De Marchi >>
 

Nota dell'autore:

«(Foto tratta da web "La battaglia di legnano" generico senza descrizione .)»

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

1 commenti a questa poesia:
«Versi degni di nota e descrivono magistralmente la sensazione di chi si perde in un'opera d'arte, in un'immagine che fa sorgere in chi guarda antiche reminiscenze e ci proietta all'interno della rappresentazione artificiale come fosse vera. Per me non è una sindrome, ma la capacità di cogliere l'impeto creativo dell'autore ed il senso della sua opera. L'immagine usata, se non erro, rappresenta il Carroccio e le battaglie che guidava. Per chi sente una cosa del genere, questo quadro potrebbe rappresentare un momento vivo. Oppure è l'immedesimarsi nel senso del bello e dell'armonia che l'artista ha voluto immortalare.
Oserei dire "W il dono di Stendhal" cui questi versi potrebbero dare giusta riconsiderazione.»
Azar Rudif

  
Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Cristiano De Marchi ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 22 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Il gioco dell'amore (29/04/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 Viva l'dì (23/05/17)

Una proposta:
 Attenda il resto (03/04/17)

La poesia più letta:
 Il gioco dell'amore (29/04/12, 4248 letture)

  


Cristiano De Marchi

Cristiano De Marchi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Cristiano De Marchi Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info