Poesie scelte da Scrivere.info

Scrivo

daniela dessì

Introspezione

Scrivo
quando sprofondo nel bisogno
di sentirmi viva,
dialogo col me antitetico
proiettato
in una dimensione astrale- metafisica,
estrapolato pensiero
si dissocia
dal futile ridondante
della materia amorfa
di cui è plasmato il mondo,
liberandomi del vano superfluo,
in equilibrio precario
sul piano inclinato delle idee pulsanti
percorro la china scivolosa
che spesso induce all'errore...

Sdoppiata tra anima e ragione,
specchio dell'io inconscio
tramuto in mille riflessi,
volti e forme inespressi,
immagine cangiante di una realtà trasfigurata
nell'ideale immaginario,
visione trascendente
dell'impenetrabile mistero creativo
a cui anelo...

Scrivo
quando l'apatia incalza
assuefatta dalla noia del tempo
che come nuvola fumante
m'avvolge,
cancella di me ogni traccia visibile...
evolvo
nell'infinito spazio impercettibile
estraniata dal sentire corporeo
sospesa nell'etereo sonno
quieto.

Scrivo,
inconsapevolmente,
la penna intinta nel nero dell'anima
affonda nell'impervia oscurità,
macchie d'inchiostro si dissolvono
tra i ricordi sdruciti e lacrime di cera,
occhi inceneriti dalla luce accecante
si eclissano nella fatidica notte
che socchiude le palpebre al cielo
e spegne ogni stella tremolante
l'ultima che ancor resiste.

Non resta che il fiato in gola
un foglio svolazzante
a rubar parole al vento,
dissipate dalle tempeste furibonde
delle turbolente emozioni;
resiste pur il cuore
lento a morire
sino all'ultimo battito vibrante,
mai arreso.

daniela dessì | Poesia pubblicata il 18/11/14 | 1726 letture| 3 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di daniela dessìPrecedente di daniela dessì >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

3 commenti a questa poesia:
«Scrivere aiuta a riflettere, a comunicare le proprie emozioni ed a portare il lettore alla riflessione di ciò che legge. Scrivere apre la mente e libera il respiro dell'anima. Riflessioni che condivido, ottima la forma.»
Eolo

«Scrivere è tutto quello che hai detto... anche di più, aiuta ad alleggerire l'anima.
Riflessione molto vera e condivisa.»
Ventola raffaele

   «aggiungo che scrivere aiuta ad affrontare il dolore, la malattia e aiuta ad essere più amici della speranza e aumenta la voglia di vivere... non arrendersi mai fino all'ultimo respiro... versi che mi hanno commosso e che spero siano solo un momento passeggero dove intuisco molto dolore...»
Giacomo Scimonelli


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
daniela dessì ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 19 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Una sola notte (24/10/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 Nel mezzo (30/01/18)

Una proposta:
 Dentro la poesia (13/02/17)

La poesia più letta:
 Ricordi (04/12/12, 4003 letture)

  


daniela dessì

daniela dessì

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

daniela dessì Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info