Poesie scelte da Scrivere.info

Sinestesia

Gianluca Regondi

Introspezione

è una tristezza il tramonto oggi
corrucciato tra nuvole e vento
di pioggia dura senza stagione

è una tristezza il pensarti oggi
è come se tutte le parole
non avessero domani

anche nell’ora di punta la città
sembra vuota come se dormisse
di un sogno non voluto senza luce

anche i piccioni sono intontiti
e le rondini sono scomparse
in un niente tra i rumori dei tram

lo so è una poesia triste
non cercata piovuta così
dal cuore senza speranza.

Gianluca Regondi | Poesia pubblicata il 06/09/14 | 1321 letture| 1 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Gianluca RegondiPrecedente di Gianluca Regondi >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

1 commenti a questa poesia:
«Una Poesia bella (sono andato a leggerla poiché le figure retoriche esercitano un fascino irresistibile sul sottoscritto) e il Titolo "sinestesia" mi aveva incuriosito. Un Poetare coerente con il linguaggio di cui fa uso spesso l'Autore, moderno, corrente, vero e senza eccessivi fronzoli.»
Duilio Martino

  
Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Gianluca Regondi ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 9 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Soliloquio straniero (avvelenata) (20/09/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 Parole sole (08/10/17)

Una proposta:
 Io son capace di camminare da solo (04/05/17)

La poesia più letta:
 Soliloquio straniero (avvelenata) (20/09/12, 2265 letture)

  


Gianluca Regondi

Gianluca Regondi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Gianluca Regondi Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info