Poesie scelte da Scrivere.info

E mo' ca 'o tiempo (E adesso che il tempo)

Peppe Cassese

Dialettali

E mo’ ca ‘o tiempo se fa malamente
fujenno ‘a dint’e mane strafuttente
vulesse ‘ntrappulià sta scurnacchiata
ca resta sempe ‘a primma ‘nnammurata.

Essa è ‘mpicciosa ausata e scanuscente
ma ‘a sento ancora fresca e resbrennente
e pure si sta pazza fa ‘a malata
m’astregno comme fosse na pupata.

E mente ‘o core chiagne e fa ‘o pezzente
‘o sango sente n’ata ventecata...
E mente l’ora passa stantemente

‘a chiocca passa ‘e juorne a fa’ ‘a nuttata...
E mente ‘o sole scarfa tanta gente
‘o cielo s’apprepara p’a vernata.

Traduzione

Ed ora che il tempo si fa brutto
sfuggendo tra le mani infifferente
vorrei intrappolare questa disgraziata (la vita)
che resta sempre la prima e unica innamorata.

Lei è impicciosa usata e irriconoscente
ma io la sento ancora fresca e risplendente
ed anche se come una pazza fa la malata
la tengo stretta a me come se fosse una bambola.

E mentre il cuore si lamenta e perde colpi
il sangue avverte un altro problema...
E mentre l'ora passa rapidamente

la testa perde i giorni stando sveglia la notte...
E mentre il sole riscalda tanta gente
il cielo si sta preparando per l'inverno (per la fine).

Peppe Cassese | Poesia pubblicata il 20/08/14 | 2247 letture| 1 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Peppe CassesePrecedente di Peppe Cassese >>
 

Nota dell'autore:

«In lingua napoletana, l'autore affronta i tempi della vita che, in questo caso, è nella sua fase finale.»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

1 commenti a questa poesia:
«Un'ode davvero stupenda alla vita... che scorre via... ma la più bella innamorata che ci sia... hai perfettamente ragione!! Grazie per queste parole in un dialetto davvero speciale... e musicale! Complimenti davvero...»
picciro

  
Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Peppe Cassese ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 28 poesie

La prima poesia pubblicata:
 E stu core mio (E questo cuore mio) (01/08/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 Madame Plaisir (09/10/17)

Una proposta:
 Qualcosa non torna (23/01/17)

La poesia più letta:
 Simmo tutte figlie 'e Napule (Siamo tutti figli di Napoli) (06/09/13, 3757 letture)

  


Peppe Cassese

Peppe Cassese

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Peppe Cassese Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info