Poesie scelte da Scrivere.info

Ho fatto... 100

Peppe Cassese

Riflessioni

Cento queste parole
candide e mariole
sopra una vela bianca
che naviga mai stanca
dipinte nel tuo cielo
appese al sacro melo.

Cento per la presenza
che è meglio farne senza.

Cento per un piacere
con te per fromboliere
nei mari sempre aperti
nei mondi mai scoperti
in cerca di un perché
di un certo non so che
celato in mille versi
creati e ormai dispersi.

Cento per rinnovarmi
cento per mai trovarmi
sospeso e divertito
nel tempo indefinito.

Cento per quest’arsura
che invecchiolando dura
frullando nella testa
col niente o con l’assai
e che non basta mai.

Peppe Cassese | Poesia pubblicata il 14/07/14 | 1762 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Peppe CassesePrecedente di Peppe Cassese >>
 

Nota dell'autore:

«100 parole per la poesia n. 100.»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Peppe Cassese ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 29 poesie

La prima poesia pubblicata:
 E stu core mio (E questo cuore mio) (01/08/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 Madame Plaisir (09/10/17)

Una proposta:
 Qualcosa non torna (23/01/17)

La poesia più letta:
 Simmo tutte figlie 'e Napule (Siamo tutti figli di Napoli) (06/09/13, 3760 letture)

  


Peppe Cassese

Peppe Cassese

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Peppe Cassese Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info