Poesie scelte da Scrivere.info

Inutile conquista

Enrico Baiocchi

Riflessioni


Schiavo incatenato da paure
ho continuato a calpestare
le orme del dolore
e stanco di lottare
ho lasciato dalla melma
ricoprir la strada dell’amore.

Nascosto da uno straccio nero
sono stato incapace di vedere
chi mi ha donato più del sole
solo regalandomi un sorriso
o, nella tristezza, sussurrarmi
morbide e fragili parole.

Invaso dalla muta rabbia
ho rifiutato di capire
cosa quello sguardo nascondeva
quando incrociava gli occhi miei
e nello spreco di una lacrima
l’anima turbata si fondeva

Ho permesso al mio mattino
di affogar nel dubbio
ogni mia solida certezza
ho affilato le punte del coraggio
ed inchiodato salde nella gola
inutili parole di saggezza

per conquistare il nulla

Enrico Baiocchi | Poesia pubblicata il 19/10/13 | 3092 letture| 5 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Enrico BaiocchiPrecedente di Enrico Baiocchi >>
 

Nota dell'autore:

«Dipinto di Bruno Sciaraffia prelevato dal web»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

5 commenti a questa poesia:
«Un poema di una malinconia struggente e infinitamente toccante, versi pieni di assolute verità che come una lama colpiscono il lettore facendogli toccare con mano l'amarezza del Poeta ed anche il grande coraggio in questa introspezione dell'anima che tocca le radici del dolore. Bella tutta dai primi versi alla chiusa .
Molto apprezzata e condivisa.»
Nadia Mazzocco

«Si sente, quasi fisicamente, l'amarezza, il rimpianto il rimorso. L'autore esprime questo sentire senza eccedere, senza auto commiserazione, direi quasi come una constatazione ineluttabile, ma la vita è movimento, cambiamento, siamo spesso noi gli artefici del nostro mondo . Amare, semplicemente essere, per me, non hanno molto a che vedere con una conquista.
Lirica stilisticamente e emotivamente ottima,»


«Riflessione chirurgica e senza fronzoli
su ciò che spesso per inerzia o poca lungimiranza ci facciamo sfuggire
versi malinconici anche, dove l'autore in una chiusa autocritica
fa un mea culpa!
(Io mi so dar ottimi consigli, ma seguirli poi non so) ... Da Alice nel paese delle Meraviglie.»
Patrizia Ensoli

   «Poesia piena di amarezza. Si mescolano rimorsi e rimpianti. A volte le persone ci danno molto di più di quanto sappiamo cogliere, e quando lo afferriamo sentiamo di esserci persi qualcosa, e può sembrare tardi rimediare. In fondo non penso che si mai troppo tardi. Abbassare le difese, lasciarsi andare alle posizioni dell'altro fino a introiettarle non è mai inutile.»
India

«Capita spesso di lasciarci sfuggire quello che poteva essere il giusto momento... di un qualcosa che si cercava e che avrebbe cambiato il ritmo dei giorni... e sono malinconici i pensieri di rimpianto che in seguito si prendono gioco del nostro stato d'animo... e tra i dubbi dei ...se... continuiamo a respirare ogni giorno "per conquistare il nulla"... A volte... il troppo difendersi... ci può annebbiare l'aria... D'altronde... sembra così facile rimuginare sulle cose accadute... ma sul momento è così difficile prendere la giusta via...
Ottima riflessione... profonda amarezza plasmata nei versi di grande emozione...
Molto apprezzata...»
Antonio Biancolillo


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Enrico Baiocchi ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 44 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Soffro sognando (02/01/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Il sapore dei fiori (12/02/18)

Una proposta:
 Il mondo di chi sa vivere (07/05/17)

La poesia più letta:
 Cuore vuoto (24/05/10, 11336 letture)

  


Enrico Baiocchi

Enrico Baiocchi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Enrico Baiocchi Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 110 - Anno: 2010
ISBN:




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info