Nuovi autori:

Archivio poesie:

Gli autori:

Poesie scelte da Scrivere.info

Madre

Alberto De Matteis

Amore

E tu che qual candida colomba
spazi nell'azzurro immenso cielo
tra inni e canti d'angelici cori
non più odi il sibilo di vento
che qui sfiora ogni anima mortale.

L'invisibil ombra ch'or mi segue
la vedo china sempre sul mio capo
che con amorevole silenzio
ognor canta soavi ninne nanne
cullandomi qual angelo del cielo.

Il mio viso vedi omai rugoso
com'albero in autunno ha perso foglie
ma tu che certo ascolti da lassù
i miei sospiri ed anche i miei lamenti
stringimi forte al cuore tuo di Madre.

Alberto De Matteis | Poesia pubblicata il 10/06/13 | 4822 letture| 21 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Alberto De MatteisPrecedente di Alberto De Matteis >>
 

Nota dell'autore:

«A mia madre
L'amore per la propria madre, che da lassù guarda e veglia, non muore mai.
»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

21 commenti a questa poesia:
«Dedica intensa e struggente alla propria mamma, che veglia sul proprio figlio
e lo protegge dall'alto dei cieli. Versi che ho fatto miei.»
Marinella Fois

«Invisibile ma sempre presente come ombra che segue l'amato figlio... con amorevole silenzio riesce a far sentire la sua presenza... specialmente adesso che gli anni avanzano anche i sospiri ed i lamenti aumentano ma dall'alto del cielo l'amorevole mamma non abbandona il proprio figlio... Poesia dolcissima dedicata alla mamma che vivrà per sempre nel ricordo per un amore che non morirà mai... commovente ... stile sempre elegante ed efficace»
Giacomo Scimonelli

«semplicemente stupenda, mi hai fatto venire la pelle d'oca,»


«Versi che rincuorano, ristorano l'anima facendo sentire meno doloroso il distacco. La mano scrive mentre il cuore parla dettando parole ricche d'amore.»
Laura Impellizzieri

«Bellissima, profonda densa di vero sentimento per la creatura unica al mondo e certamente il fulcro della vita.»
Libera Mastropaolo

«Un poema toccante che mi ha commossa fino alle lacrime, intensissima e scritta con il cuore, sa regalare emozioni a non finire... La conservo tra le belle.»
Nadia Mazzocco

«Il filo dell'amore non si spezza mai, è quello che unisce il cielo alla terra in un unico abbraccio... Bellissima lirica che mi ha commossa...»
Gianna Occhipinti

«lirica affettuosa e dolce per la propria madre, c'è sentimento musica ritmo sentita molto complimenti!»
emiliapoesie39

«La purezza paragonata ad una bianca colomba che spazia nell'azzurro tra canti angelici, sorride e amorevolmente ti accarezza. Veglia su di te. Delicatissima e intensa lirica. Una dedica encomiabile. Apprezzatissima!»
Mariasilvia

«Una dedica alla propria madre particolarmente struggente, pensieri che vanno oltre l'amore filiale, un desiderio, ancora oggi, di quell'affetto che solo le madri sanno dare ai propri figli, una chiusa con la richiesta di non abbandonarlo neppure oggi tra i problemi del mondo, davvero encomiabile, complimenti.»
sergio garbellini

«la tenerezza contraddistingue i versi del poeta che innalza un canto struggente alla mamma che è colei che culla il proprio figlio anche quando questi ha la fronte scavata dal tempo e quando le distanze diventano incolmabili e gli abbracci incorporei»
Jura

   «dolcezza e affetto profondo sgorgano da questi versi, toccanti e malinconici allo stesso tempo»
Emanuele Martina

«Mi piace come questa poesia canta l'amore per la madre la quale è una colomba bianca, simbolo di purezza e pace. E' un angelo tra gli angeli che veglia l'amato figlio proteggendolo dall'alto.»
Massimiliano Moresco

«toccante bella dedica alla madre, magistralmente scritta, ottimo testo»
Citarei Loretta Margherita

«dedica intensa e toccante alla propria mamma ... le mamme sono i nostri angeli sia terra che in cielo... bellissimi versi pieni d'amore...»
carla composto

«...e tu qual candida colomba... commovente lode alla propria mamma -
versi colmi d'amore»
Sily49

«Una poesia dedicata alla mamma che si trova adesso dentro una stella, nell'emisfero più alto del cielo. La madre viene paragonata a una candida colomba e in questi versi struggenti si nota un grande amore filiale... Veramente meravigliosa questa dedica per la persona che più di tutti ci ha amato al mondo: LA MAMMA.»
Sara Acireale

«Come non condividere questi versi carichi di quel misterioso, infinito e scambievole amore che lega una madre al proprio figlio? Immaginare che in qualche modo ella vigili su noi, è pesso è il pensiero consolatorio che ci accompagna nei momenti di prova... di solitudine... di fragilità...e ci riscoprimao sempre bisognosi di quel solo, certo amore disinteressato.»
nemesiel

«Un pensiero che sempre ci accompagna – la certezza che lei veglia su di noi – grande aiuto in questo mondo ormai privo di quella semplicità che un tempo regnava – un amore solidissimo, una mano sulla nostra spalla che ci conduce in un porto sicuro ove ritrovare fiducia in noi stessi. Un vero filo indistruttibile!»
Berta Biagini

«Un dolce e struggente canto d'amore per la propria madre. La speranza che da lassù vi sia un segno non abbandona mai il figlio che continua a vivere nel suo ricordo.»
Antonella Modaffari Bartoli

«Versi incantevoli. ...scritti con la penna del cuore...
Profondi...»
Rosita Bottigliero


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Alberto De Matteis ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 19 poesie

La prima poesia pubblicata:
 La preghiera (07/02/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 Giugno (01/06/17)

Una proposta:
 Alla vecchiezza (13/02/17)

La poesia più letta:
 Amplesso d'amore (26/05/12, 5935 letture)

  


Alberto De Matteis

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Alberto De Matteis Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info