Poesie scelte da Scrivere.info

Portarti

Massimo Curzi

Introspezione

Avrei potuto attraversare in canoa i mille gorghi dell'anima
per portarti l'avventura,
oppure sfidare a duello i mostri e draghi dell'inconscio
per portarti il coraggio
e anche volare sin sopra le stelle e i pianeti
per portarti l'immenso
ed ancora nuotare nel profondo del tuo cuore
per portarti l'amore
ed inoltre parlare con tutte le divinità dell'universo
per portarti la saggezza.
Avrei potuto non conoscerti mai,
invece il destino mi ha donato il meglio di se stesso.
Ora felice posso portarti,
mano nella mano, a crescere per il mondo.

Massimo Curzi | Poesia pubblicata il 19/05/13 | 2408 letture| 1 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Massimo CurziPrecedente di Massimo Curzi >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

1 commenti a questa poesia:
«Sapiente uso delle metafore per illustrare le doti ed i doni
suggeriti dall'amore. Buono il ritmo.
Forse la chiusa ideale poteva anche essere:
- a far crescere il mondo.»
poeta per te zaza

  
Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Massimo Curzi ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 7 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Libero (04/03/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 Orizzonti (27/12/13)

Una proposta:
 Portarti (19/05/13)

La poesia più letta:
 Scivolo (28/04/13, 5539 letture)

  


Massimo Curzi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Massimo Curzi Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info