Poesie scelte da Scrivere.info

Nu poco e ' te

Rosita Bottigliero

Dialettali

Ca'
add'o mare
è nu penziero tuoio
sient'a paura mia
d' ò core

senza e ' te.

S' affaccia
aret' a via
nu spigulo e ' fantasia
cercanne, int'a l'onna

nu poco e ' te.

Rosita Bottigliero | Poesia pubblicata il 14/05/13 | 4606 letture| 10 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Rosita BottiglieroPrecedente di Rosita Bottigliero >>
 

Nota dell'autore:

«accompagno la poesia con un'altra bellissima poesia di Franco Califano
...un poeta sublime in uno spazio di tempo...
»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


10 commenti a questa poesia:
«Un sentimento delicato impreziosito da piacevoli immagini e da un musicale dialetto che ne esalta l'intensità.»
Franciscofp

«L'essenziale di un sentimento forte paragonato all'immensità del mare è dall'autrice esaltato dalla dolcezza musicale del suo dialetto che apprezzo molto»
Pierangela Fleri

«Il dialetto (o lingua) Napoletano dona un valore aggiunto alle poesie romantiche . Piaciuta molto.»
Guevara

«Il mare richiama l'amore
e dietro l'onda ci si perde.
Versi incantevoli, molto piaciuti.»
Alberto De Matteis

«Splendidi versi d'amore molto emozionanti
impreziositi da immagini bellissime e dalla forma dialettale...»
Melina Licata

   «La semplicità di pochi versi per una chicca che fa battere forte il cuore.»
Berta Biagini

«Il vernacolo dona un fascino particolare a questi versi bellissimi. Complimenti»
Daniela Cavazzi

«un pieno d'amore lirica pregna di sentimento emozionanti ebelli i versi in dialetto ancor più belli»
carla composto

«Sulla riva si rifrangono onde di desiderio di quella assenza... e l'anima si lascia lambire dalle onde della sua fantasia»
Poesiaerre

«Quando l'amore chiama, il desiderio sussurra al cuore sentimenti di tenerezza e il tutto si tramuta nella sofferenza dell'attesa. Anche le onde del mare possono ispirare una poesia da poter dedicare al proprio amante col sentimento passionale che aleggia nel cuore, versi che profumano di amore.»
sergio garbellini


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Rosita Bottigliero ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 19 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Sguardo di attimi (16/10/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 Ne' pensieri (24/02/16)

Una proposta:
 Liberi al sole (25/02/15)

La poesia più letta:
 Sguardo di attimi (16/10/12, 7579 letture)

  


Rosita Bottigliero

Rosita Bottigliero

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Rosita Bottigliero Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info