Poesie scelte da Scrivere.info

Oltre lo sguardo

Gianna Occhipinti

Donne

Carezze s’infrangono
sui corpi tumefatti
incapaci di reagire

Pensieri rabbuiati
dentro gabbie viventi
che il sole declina
in una lacrima

Donne madri, mogli,
donne sui banchi di scuola
crogiolate nel velo
di una identità bistrattata,
in corpi di femmineo splendore.

Riti di abluzioni
che appagano le coscienze
e sguardi protesi verso una luce
che non può morire!

Gianna Occhipinti | Poesia pubblicata il 08/03/13 | 2790 letture| 7 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Gianna OcchipintiPrecedente di Gianna Occhipinti >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


7 commenti a questa poesia:
«Limpidi e belli i versi di questa valente poetessa. Una poesia molto sofferta e sentita.»
SANTORINO Carmela

«una denuncia espressa in versi coinvolgenti e belli emozionante...»
carla composto

«la luce dello sguardo di una donna vittima non muore mai ed è una luce che penetra e tocca il cuore... versi che sfiorano l'anima del lettore ... coinvolgente ed incisiva»
Giacomo Scimonelli

«Oltre quello sguardo c'è un'anima
che anela ad una libertà senza velo,
ad una identità personale ed alla
propria dignità di DONNA.
Toccante poesia in eleganti versi.»
Alberto De Matteis

   «I versi di questa autrice, belli e fluidi, scaturiscono una dolce musica che coinvolge il lettore, oltre la bellezza, oltre lo sguardo...»
Umberto De Vita

«Non puo' mai morire la luce di una donna anche quando si tenta di soffocarla o di tener celata la sua vera essenza. C'e' sempre tanto dietro l'apparenza... Fluido lo stile e molto toccante, sempre un piacere leggere quest'Autrice.»
Laura Maira

«Una poesia toccante che mi ha molto emozionata. Uno strumento forte di denuncia sociale di grande eleganza e raffinatezza. Versi davvero struggenti, di amara bellezza.»
Miriam Badiani


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Gianna Occhipinti ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 15 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Al Sole (15/07/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 Tu (10/01/18)

Una proposta:
 Nostalgia (08/01/18)

La poesia più letta:
 Il ciliegio sul sentiero (25/07/12, 3241 letture)

  


Gianna Occhipinti

Gianna Occhipinti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Gianna Occhipinti Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info