Poesie scelte da Scrivere.info

Zingarella

Antonio Guarracino

Amore

E ti ricordo
come zingarella
venire a me
coi tuoi occhioni neri,
a legger nel mio cuore
il tuo destino.
Io ti guardavo
garrulo uccellino
e ti stringevo...
ma com’eri bella!

Or, son’ passate
dieci primavere,
ancor ti stringo qui
tra le mie braccia,
felice guardo
i tuoi occhioni neri,
che mi ricordan’
dell’età più bella
e t’amo, t’amo sempre
...zingarella!

Antonio Guarracino | Poesia pubblicata il 13/02/13 | 3694 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Antonio GuarracinoPrecedente di Antonio Guarracino >>
 

Nota dell'autore:

«Dedicata nel giorno di San Valentino alla mia " metà", dopo dieci anni di matrimonio.»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Antonio Guarracino ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 10 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Alla Luna (30/11/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 Sole di primavera (14/06/18)

Una proposta:
 Gesù (20/03/18)

La poesia più letta:
 Napoli, amore mio (28/12/12, 4713 letture)

  


Antonio Guarracino

Antonio Guarracino

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Antonio Guarracino Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info