Nuovi autori:

Archivio poesie:

Gli autori:

Poesie scelte da Scrivere.info

Amada Natura

Arelys Agostini

Introspezione

Es así
Es así que sentirme quiero
cuando tu esplendor admiro
y tanta paz donas
a esta mente afligida
.
alma famélica
mente desnuda
corazón perpetrado
ahogado en tristezas...
.
Es así
Es así que quiero estar
sentada
abrazada a tu quietud
tranquila, mientras tu luz
mi espíritu acrecienta
abriéndolo al silencio

.

Amata Natura

.
È così
È cosi che sentirmi voglio
quando tuo splendore ammiro
e tanta pace doni
a quest'anima afflitta
.
anima famelica
mente nuda
cuore perpetrato
annegati in tristezze ...
.
È così
È così che voglio star
seduta
abbracciata alla tua quiete
tranquilla, mentre la tua luce
mio spirito accresce
aprendolo al silenzio

Arelys Agostini | Poesia pubblicata il 30/12/12 | 2543 letture| 2 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Arelys AgostiniPrecedente di Arelys Agostini >>
 

Nota dell'autore:

«Imagen de
Odile de Schwilgue
-----
Hanno detto: "Da ogni parte c'è la luce di Dio".
Ma gridano gli uomini tutti: "Dov'è quella luce?"
L'ignaro guarda a ogni parte, a destra, a sinistra; ma dice una Voce:
Guarda soltanto, senza destra e sinistra!".
-Mevlana Jalaluddin Rumi-
»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

2 commenti a questa poesia:
«Aprire al silenzio, abbracciare la quiete che la natura ci offre ... o godere della luce del creato. Spiritualità in questa spendida poesia d'introspezione...
bellissima, rinfranca l'anima!»
Duilio Martino

   «E' così che voglio stare…ah quante volte la cerchiamo e ci immergiamo nel suo abbraccio quando vogliamo riscoprire quella pace interiore. Se la sappiamo osservare senza guardare verso un orizzonte che non si avvicina mai…e invece ne assaporiamo in ogni nostro respir, si riesce a sentire la sua melodia, apprezzare la sua tela nel cambio incessante dei colori affacciata nel suo dipinto, ascoltando i silenzi che sa dettare, ascoltando il mio battito e riconoscermi parte integrante di un disegno più vasto del mio stesso pensiero ed è in quel momento che si riesce a sentire quello che si cerca inutilmente altrove. Riesce a trasmettere quella serenità di emozioni nei suoi versi, fermarsi e non più correre, guardare soltanto senza porsi domande sul dove.»
Antonio Biancolillo


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Arelys Agostini ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 47 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Donna (12/06/08)

L'ultima poesia pubblicata:
 El color de los malos humores (06/06/17)

Una proposta:
 Corazón arrugado (28/04/17)

La poesia più letta:
 Arañando tus ganas (16/12/11, 12545 letture)

  


Arelys Agostini

Arelys Agostini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Arelys Agostini Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere
Pagine: 132 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686061


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108


Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info