Poesie scelte da Scrivere.info

Vanno le note

Caterina Zappia

Impressioni

Vanno le note "Autumn rose",
il mare scopre le sue rose di brezza
in un ventaglio di stelle,
ho vergogna della notte.
Allungami un pensiero,
una conchiglia di velo dimora,
dammi parole di giunco.
Vanno le note "Autumn rose,"
la brezza dipinge a poco a poco
la nostalgia, e lega i primi umori
sulla notte.
Sognerò di mille fiori acerbi,
mieterai le mie ombre.
Sembrano svanire i tuoi passi,
nel profumo della sabbia
abbandono ogni respiro.
"Autumn rose", ma le onde fioriscono
come la libertà delle primavere,
tutte attorno, in una gabbia di luce.
Scendono a cascatelle le rugiade
in fondo al petto,
e la mia luna si offre come cibo
a questo eterno pensiero
che diventa sempre più grande,
fino a raggiungerti.
Vanno le note "Autumn rose"!

Caterina Zappia | Poesia pubblicata il 27/12/12 | 2913 letture| 2 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Caterina ZappiaPrecedente di Caterina Zappia >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

2 commenti a questa poesia:
«Versi melodiosi come quelle splendide note di canzone. Liberi come le onde di quel mare che si tuffa sulla sponda e rimbalsa nel cuore, fino a raggingere una sensazione di infinito. E' questa una lirica che trasporta nel mondo magico dei sentimenti e delle passioni che danno senso alla vita...»
Antonella Modaffari Bartoli

   «Mentre suonano dolcemente le note di questa splendida melodia tutto attorno sembra danzare e muoversi in sintonia con la musica... vanno le note di "Autumn rose" ma le onde fioriscono come la libertà delle primavere e si vive in un'atmosfera magica e irreale e il pensiero diventa sempre più grande e potente fino a raggiungere l'amore...»
Sara Acireale


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Caterina Zappia ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 36 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Il coraggio e la forza (29/03/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Sospesa così (10/01/18)

Una proposta:
 Settembre (20/09/16)

La poesia più letta:
 Il lamento degli ulivi (29/10/10, 7383 letture)

  


Caterina Zappia

Caterina Zappia

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Caterina Zappia Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info