Poesie scelte da Scrivere.info

Vivo te

Elena Spataru

Amore

Dentro di me,
nel mio infinito
sento la tua voce,
vivo ancora
la tua essenza
mai persa
nel tempo,
voglio
un attimo,
toccarti
fra nuvole sparse
sul celeste cielo,
nel magico arcobaleno
dell’ universo,
diventando
un solo velo d’amor
nel mio piccolo giardino,
dove brilla
il Sole ogni mattino,
per darti un sollievo
diventando
un tramonto del sole,
mai spento ...
in eterno.

Elena Spataru | Poesia pubblicata il 27/12/12 | 10748 letture| 1 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Elena Spataru
 

Nota dell'autore:

«Questa poesia si tratta dall’Antologia "Verrà il mattino e avrà il tuo verso"vol. 10, Poesie d’amore, Aletti Editore.»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

1 commenti a questa poesia:
«Lirica dai versi molto belli, dove palpita un amore intenso e profondo fra nuvole sparse nel celeste cielo, nel magico arcobaleno dell'universo e nel piccolo giardino dove il Sole brilla in eterno.
Poesia molto piaciuta. Complimenti.»
Alberto De Matteis

  
Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Elena Spataru ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 16 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Vivo te (27/12/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 Zambesc (28/06/17)

Una proposta:
 Tramonto (04/04/17)

La poesia più letta:
 Vivo te (27/12/12, 10748 letture)

  


Elena Spataru

Elena Spataru

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Elena Spataru Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info