Poesie scelte da Scrivere.info

Bisogna fare attenzione

Angela Fragiacomo

Introspezione

c'e sempre chi ha una ragione edificabile
agli occhi il quadro sta! appeso
dove l'ho lasciato - la quercia non si è mossa
per tutto il tempo non si è mossa

ricordo aria di montagna in un mattino da cominciare
la mia scandita dal corpo in mutazione
ricordo che ho vissuto - dal di dentro è un'altra cosa
ora ho fame

non è poesia il naso rosso
le mani screpolate da freddo e deterrenti
la spazzatura in attesa - gatti fuori dalla porta
a due settimane dal Natale - non è poesia certo

c'è un albero imperturbabile ai dubbi
dietro i vetri caldi della mia stanza
sa molte cose - le tace
senza ego senza dio

radici foglie e fusto
radici foglie e fusto - e uno spazio da occupare
incredibilmente perpendicolare
al suo peso...

Angela Fragiacomo | Poesia pubblicata il 09/12/12 | 3546 letture| 3 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Angela FragiacomoPrecedente di Angela Fragiacomo >>
 

Nota dell'autore:

«Dipinto di Graziano Bassan»

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


3 commenti a questa poesia:
«quando si vive una trasformazione, dal di dentro, dopo è difficile non aver fame!! ma solida è la quercia che saldamente ci tiene stretti con i piedi ben piantati a terra e le radici che non mollano! e non si muove, non fa una piega,...sa molte cose e tace!!...imperturbabile ai dubbi...è davvero poesia!!!»
Paola Galli

«dal di dentro... ci si percepisce meglio dal di dentro...
l'esterno non è esterno a noi, ma solo il tragico contorno
di quello che abbiamo vissuto e appreso nel mentre che...
nel mentre che, aspettavamo che la fioritura, anno dopo anno
dopo l'ennesima potatura, potesse portare i frutti sperati
i desideri tanto immaginati e della vita il dono del domani...»
Aldo Bilato

   «Siamo sempre gli stessi... poco è cambiato...
I rami ed il fogliame occupano spazi nuovi... e li cercano... pa quel che conta, quello che pesa davvero è in perpendicolare nel tronco... che ci auguriamo non venga mai consumato dalle voraci formiche:
Incanto!»
Duilio Martino


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Angela Fragiacomo ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 35 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Crisalide (27/03/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 Alla Poetessa (04/05/14)

Una proposta:
 Disarmo (10/04/14)

La poesia più letta:
 L'amore è Rosso su Marte (19/05/12, 7377 letture)

  


Angela Fragiacomo

Angela Fragiacomo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Angela Fragiacomo Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info