Poesie scelte da Scrivere.info

Una sola notte

daniela dessì

Introspezione

Le mie notti sono lunghe,
le mie notti sono infinite:
non calano mai tramonti sul mare,
non sorgono mai le albe!
Un solo infinito giorno,
una sola notte interminabile
si stende sulla mia vita,
mi ricopre sul letto di sogni,
come una calda coperta:
su un morbido cuscino di stelle
poso il capo,
poi alzo lo sguardo al cielo...

daniela dessì | Poesia pubblicata il 24/10/12 | 3125 letture| 7 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di daniela dessì
 

Nota dell'autore:

«Ho composto questa poesia qualche giorno fa, traendo ispirazione dalle mie notti insonni: la meditazione sulla vita, sull'inesorabile trascorrere del tempo, senza posa, sull'infinito alternarsi del giorno e della notte che si compenetrano e si fondono nello stesso turbinio dell'esistenza umana, induce a pensare che, in fondo, la vita non sia altro che un lungo interminabile giorno o una lunga interminabile notte che tutto avvolge...»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


7 commenti a questa poesia:
«delizioso effetto contengono i sentimenti quando la solitudine coinvolge la mente ed il cuore, in foce di splendid versi essi erigono un poetico capolavoro...è bellissima»
Splendido Leotta Michele

«Versi che fanno dolcemente vedere le tue fantasie, custodite dentro nel silenzio dei pensieri che rincorrono desideri fantastici e magiche visioni. Forse sogni l’eternità!»
Gianfranco La Rosa

«E' il tempo che scandisce le i minuti, le ore, i giorni, è il sole che fa scorgere l'alba che nasce e le stelle e la luna la notte che incombe ma per chi non riesce a dormire è come se tutto si fondesse divenendo un interminabile giorno o viceversa una interminabile notte. Una bellissima poesia.»
Giovanni62

«...poso il capo su un cuscino di stelle... un ottimo modo per dormire ad occhi aperti... e parlare con la propria ispirazione. Versi intensi capaci di esprimere i sentimenti dell'autrice e trasmetterli al lettore. Complimenti»
Gandalf bleu

   «In effetti la notte permette di sondare i propri desideri più profondi, di smarcarsi dal continuo vociare dell'invadente "società" che sembra quasi violentarci con la sue pressanti richieste. In ciò finiamo nel perdere inevitabilmente qualcosa di molto prezioso che è in noi e solo l'avvolgente silenzio della solitudine può restituirci.»
Massimiliano Moresco

«Ho sempre pensato che anche la notte sia fatta per vivere – proprio perché nel silenzio riusciamo a trovare quelle risposte che durante il giorno a causa dei tanti problemi abbiamo lasciato da parte.»
Berta Biagini

«Un brano particolare che mi ha fatto riflettere. Giorno e notte eterni che si rincorrono nella infinita baraonda della vita. Io considero però solo la notte eterna, che si concretizzerà al cessare della vita. L'ultimo tramonto al quale non succederà nessuna alba. Molto gradita la chiusa. Letta con particolare interesse.»
Mauro


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
daniela dessì ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 19 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Una sola notte (24/10/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 Nel mezzo (30/01/18)

Una proposta:
 Dentro la poesia (13/02/17)

La poesia più letta:
 Ricordi (04/12/12, 4011 letture)

  


daniela dessì

daniela dessì

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

daniela dessì Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info