Poesie scelte da Scrivere.info

Inciampa il verso

Giacomo Scimonelli

Impressioni

Inciampa il verso
libero e vellutato

senza compromessi
vibra e volteggia

senza sospirar
il destino accetta
lo colora ed inventa

involucro chiuso
non rispetta la regola

arieggia lacrimando
solfeggia traballando
nella strofa si ristora
nell’assonanza ride e gioca

inciampando si vergogna
timido ma sentito dall’anima nasce e vola...

questo verseggiar
ha poco senso
ma nella metrica annego
e nel silenzio mi perdo

chiudo gli occhi e danza la mano
su foglio bianco incido il mio canto

speranza e sfogo
non cercan vanto...

Giacomo Scimonelli | Poesia pubblicata il 09/09/12 | 5295 letture| 37 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giacomo ScimonelliPrecedente di Giacomo Scimonelli >>
 

Nota dell'autore:

«La poesia è di tutti e dovrebbe essere per tutti... rispetto ed invidio chi della metrica fa vanto, ma per me uomo non letterato è più semplice star lontano da regole e poetica in genere... non cerco vanto in quanto impossibile e lontano dal mio sentire e dalla mia preparazione... ma scrivere è per me sfogo e gioco, passione ed emozione...»

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


37 commenti a questa poesia:
«La chiusa dice tutto "speranza e sfogo non cercan vanto". Il nostro Giacomo con grande umiltà scrive questi e altri versi senza la pretesa di credersi un poeta alla pari dei grandi poeti passati e contemporanei, anzi sentendosi proprio ciò che si allontana di più dalla poesia, perché non ha la megalomania di chi scrive per mettersi in mostra e nemmeno la stoltezza di credersi somma mente che mangia pane e poesia per colazione, si sente un semplice ritrattista di emozioni che da libero sfogo ai propri sentimenti non chiedendo nulla a nessuno se non la condivisione di sentimenti sinceri. Ammiro questi versi.»
Rosanna Peruzzi

«Inciampa pure nel verso, vestiti di rime, recupera assonanze, caro Giacomo Scimonelli! Sublime descrizione dell'ispirazione che guida la mano ad incidere il suo canto sul foglio. Parole che raspano l'anima: fulminee, rapite, evocate, addomesticate; esprimono il sentire poetico, proiettano immagini, trafugano sogni di gloria. Complimenti!»
Mina Cappussi

«spesso la metrica serve a chi non ha emozioni da condividere. Non è il caso dell'autore in questione che ti prende e 'capovolge' l'impossibile. Complimenti»
Merlino

«Riuscire a mettere in versi il proprio sentire risulta essere un piccolo aiuto nel girotondo della vita, tanto da fare allontanare quei sospiri che molto spesso corrodono lo stomaco e senza restrizioni credo si riesca a trasmettere ancora meglio quanto nel nostro cuore come altalena cerca di prendere fiato.»
Berta Biagini

«versi che trasmettono emozioni
in modo particolare condivido
il pensiero dello scrivere libero
Qui il poeta riesce con meravigliose
metafore a far scorrere il pensiero
e conquistare l'anima di chi legge... complimenti!»
emmalisa lucchini

«Lirica ricca di belle emozioni che arrivano dritto al cuore del lettore, sì la poesia è saper trasmettere sentimenti di dolore, di felicità,è un sì diletto il poetare che fa bene all'anima e al cuore,è un libero sfogo che arriva dove vuole, non è cessario un dottorato, le parole escono dal cuore, continua pure a poetare come vuoi, sei grande Giacomo così come sei!»
Colomba

«Se Poesia è la fatica di sputare dall'anima quel che più è caro o che più tormenta, ebbene si, allora si è Poeti!
Ma non sono tutti Poeti quelli che esprimono il proprio pur rispettabile pensiero.
La metrica e la conoscenza delle regole aiutano certamente a far meglio Poesia... questo il mio pensiero!
Molto bella!»
Duilio Martino

«con il concetto del POETA... la poesia è libera di volare dove e come vuole... come uno sfogo senza limiti, senza pudore lasciandosi andare senza condizionare la sua essenza.
Apprezzatissima nel suo reale contenuto. Complimentiiii.»
elena leica

«L'emozione è la poesia, e le ali li ha il cuore, che vola oltre i confini del sentimento.
I versi sono quelli che ondeggiano al vento e ci portano lontano.
Ammiro questi bellissimi versi scritti con eleganza e stile da questo poeta che riesce sempre a coinvolgere il lettore.»
Salvatore Testa

«è una lirica bellissima che mi arriva come liberatoria... dare sfogo all'anima con versi che nascono spontanei e dolcemente inciampano non rispettando le regole, timidi si vergognano per l'assenza di metrica ma poi non se ne curano perché il loro scopo è regalare emozioni non cercan vanto... straordinariamente bella, ogni verso è un inno al sentimento!!!»
rstorace

«Cosa potrei aggiungere ad i tantissimi commenti
semplicemente che condivido, il poeta illustre e, ve ne sono tanti
è giusto che miri all'alloro e il vanto, chi come noi, semplici uomini
scrive per diletto, per sopportare il peso di una vita fatta si sole ed ombra...
chi come noi, scrive perché nel suo animo, sente l'amore
e la bellezza che la poesia dona...
Bé, senza arte né parte, cosa e chi lo può impedire?
Scriviamo per amore, o per cura...
Grazie per l'emozione di questi bei versi!!»
Patrizia Ensoli

«, la poesia è libera espressione, la poesia non ha regole, schemi, non dev'essere interpretata o spiegata, ogni parola scritta è propria ed è di tutti... splendida, segnalo e conservo»
Emanuele Martina

«La poesia per dare voce all'emozioni, per catturare l'attimo e non lasciarlo andare, per imprimere su un foglio la sensibilità di un cuore che batte e che va oltre l'apparenza ...scrivere è passione, basta lasciarsi andare ed essere se stessi riuscire .Molto apprezzata.»
Laura Di Vincenzo

«Mi pare di scorgerli pensieri e strofe che vanno a passeggio lungo la via della vita, complimenti davvero»
Bruna Lanza

«Questi versi danzano con le lettere... scorrevole e apprezzata tanto»
Nicolina Macari

«Dopo tutti questi commenti non so più che dire ma... condivido il pensiero dell'autore e cioè che la Poesia dev'essere soprattutto emozione, deve fare vibrare le corde dell'anima, deve "rapire" il cuore del lettore... Questo autore riesce a emozionare molti lettori e allora lo considero POETA...»
Sara Acireale

«Mi accodo malvolentieri alla lista dei commenti... dico poche cose per non essere ripetitivo... io leggo poche poesie... di cinque o sei autori e talvolta le cinque di ogni... tema... e uno dei miei autori preferiti è Giacomo Scimonelli. Una volta tanto non voglio parlar del contenuto... mi piace come scrivi... e un abbraccio... amico Poeta...»
Giancarlo Fiaschi

«Vari sono i modi di far poesia è il poeta che sceglie secondo i propri gusti e a seconda di come gli viene più facile scrivere se usare o no la metrica, se comporre un sonetto o se scrivere una poesia libera. La cosa importante è che riesca a far passare l'emozione, che il testo abbia una sua musicalità e che si usino delle metafore per non scivolare nella prosa. Personalmente difficilmente mi danno emozione poesie troppo "tecniche" o infarcite di vocaboli forbiti che sembrano usciti dal dizionario per creare, a tutti costi, un effetto originale. L'originalità, a mio avviso, sta nel come riusciamo ad usare parole chiare per creare immagini suggestive. Poesia piaciuta per contenuto e scorrevolezza dei versi nonché per la chiarezza del messaggio»
Cinzia Gargiulo

«Scorrono come un fiume le emozioni dei versi... a portare i pensieri nella corrente dove vivono nella loro semplicità tutta la passione e le sensazioni della propria anima... senza inciampare mai nel suo percorso...
E lo condivido in toto questo fluido di naturale sentire la poesia... tra le tante altre regole in cui la poetica sa trasmettere...
Molto apprezzata...»
Antonio Biancolillo

   «E' interessante il contenuto espresso in versi così armoniosi. Verissimo, la poesia è un esternare continuo di emozioni, non importa se in versi liberi o rispettando regole, apprezzo la semplicità e l'umiltà dell'autore»
Shelly Nicole Del Santo

«gradevole poesia, anche ben scritta, con le motivazioni dell'autore ben espresse, lirica apprezzatissima»
Citarei Loretta Margherita

«Un modo di vivere, sognare e respirare... questa è la vera poesia, che non cerca il plauso altrui ma solo un paio d'ali per volare alto. Bellissima!»


«sissì...vero. La poesia è di tutti, come la musica. Però. ascoltare questo bellissimo brano che hai inserito o la "melodia" di una fila di barattoli attaccata ad un'auto in corsa, o la mia vicina che suona il citofono, non è la stessa cosa! un sa. luto!»
perlanera

«versi belli e rilassati
mi è piaciuta molto la chiusa
mi sembra quasi un sonetto caudato d'altri tempi, un canto alla poesia come moto dell'anima.»
maria cavallaro

«Poesia è anima e cuore, naturalezza... il motore che dirige la mano tra le pagine è il sentimento allo stato puro, ci sono le emozioni, che non possono essere imprigionate da regole rigide... Sono bellissimi versi che condivido pienamente e leggo con immenso piacere!!»
Melina Licata

«non posso che condividere il tuo pensiero, nulla da togliere all'Alta Poesia, certo...
ma per me come te scribacchino è più facile esprimere se stesso o un pensiero senza avere regole restrittive...
questo senza togliere nulla, anzi tanto di applauso a chi più capace si cimenta
ottima riflessione»
EnzoL

«E scrivi certamente benissimo direi io, impeccabile nello stile e profondo nel contenuto... Molto belle le metafore e gli intrecci di parole. Lirica fluida e piacevolissima, molto apprezzata, complimenti.»
Laura Maira

«Ancora una volta mi riconosco nei tuoi versi, nel tuo modo di esprimerti spinto da un'emozione, da un input, da un moto dell'anima, che arriva all'improvviso, che non conosce metrica né regole, ma solo la musica dell'anima che si esprime con semplici parole che sgorgano come un fiume in piena. Condivido e apprezzo il tuo dire che ha senso... ha il senso del verbo che nasce e vola perdendosi nel canto che la mano incide sul foglio bianco. Complimenti per la tua poesia che apprezzo e condivido...»
Ela Gentile

«Continua pure a sfogarti scrivendo, i tuoi sfoghi ci regalano come sempre meravigliosi e piacevoli versi, molto apprezzata Poeta!»
angela fiore

«Chiaro e limpido il concetto di poesia dell'autore, dove esprime con bravura il suo pensiero e dove ogni verso riesce a coinvolgere il lettore. La poesia è musicalità, emozione e quando questo avviene non è importante quale stile si usi, quanto quello del proprio sentire. La poesia è poesia in ogni sua forma, in ogni sua immagine... e questa sì che è poesia. Complimenti!»
Rita Minniti

«La poesia che si respira in uno sfogo è quella che si respira in un fiore appena sbocciato... La metrica e tutto il resto a volte appiattiscono la naturalezza dell'istinto che si coglie, dell'impeto, della passione... e sfiorisce il battito, sfiorisce un poco l'emozione. Quindi io come te... così la sento.»


«È una poesia bella che fa sentire il sentimento dell'autore in modo chiaro, lampante, mi illumino con questo versi cado nel piacere di leggerli, nel piacere di trovare un pensiero tanto fiero quanto sviluppato con una semplicità disarmante tale da togliere ad ognuno che fa della poesia solo metrica e regole rigide anche il più piccolo degli stupori e delle ritrosie, Perché questa è poesia, questa passione di scrivere, di occupare il tempo degnamente, di condividere pensieri scritti magistralmente dall'autore con altri è arte, bravo poeta!»
PULSE Morganti Paolo

«Come non trovarmi pienamente d'accordo con il pensiero e l'idea della poesia così ben descritto. La penso proprio alla stessa maniera, la poesia può essere ispirata da momenti di vita vissuta o anche sognata e soprattutto deve poter scorrere fluida dal cuore dell'autore all'animo del lettore, senza troppe regole o vincoli. Trasmettere emozioni penso sia fondamentale quando si scrive e come sempre questo autore riesce a farlo in maniera eccellente. Molto apprezzata e condivisa.»
Paola Vigilante

«Quanto è bella questa poesia, sa di fresco! Scritta con l'animo aperto esprime un pensiero con il quale mi trovi d'accordo. Versi di piacevole lettura che "vibrano e volteggiano!" Molto piaciuta»
Lidia Filippi

«...e meno male! anche la poesia, come tutta l'arte, DEVE essere di tutti, questa per me è l'unica speranza che abbiamo di elevarci da questa nostra condizione di piccoli mortali e di fare del vivere qualcosa di cui valga la pena.»
Fiammetta Campione

«Poesia, dice Ungaretti, è il mondo l'umanità la propria vita fioriti dalla parola.
Pe questo, il tuo verso non inciampa affatto, perché espressione della tua anima, e, come affermi nella nota, sfogo, gioco, passione ed emozione. Lirica intensa, piaciuta molto ed apprezzata. Complimenti.»
Alberto De Matteis

«quast'autore non ha bisogno di tecnica ...di metrica... è innato in lui un sentimento forte che arriva a tutti indistintamente... versi eleganti ben stilati a volte travolgenti ...cosa dire ancora un gran poeta dei nostri tempi... da me sempre molto apprezzato...»
carla composto


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Giacomo Scimonelli ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 19 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Per sempre grazie (06/02/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 Pinseri supra pinseri (06/02/18)

Una proposta:
 Senso di colpa (23/01/18)

La poesia più letta:
 Piacere reciproco (27/04/12, 9364 letture)

  


Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giacomo Scimonelli Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info