Poesie scelte da Scrivere.info

I poeti muoiono al mare

Caterina Zappia

Riflessioni

I poeti muiono al mare
per coprirsi la bocca di brezza
per scrivere sui fogli del cielo
ambrate parole
I poeti muoiono al mare
per dare alle spume
canti d’amore
e fragili suoni di giorni lontani
ai granelli mani di seta.
I poeti muoiono al mare
dentro fole vestite d’azzurro
e vanno verso l’eterno
con braccia ricoperte di sole.
I poeti muoiono al mare
guardando l’orizzonte dorato
dentro l’ultimo respiro di terra.
I poeti muoiono al mare
col silenzio della poesia
spargendo solitario l’aroma.

Caterina Zappia | Poesia pubblicata il 23/07/12 | 3636 letture| 8 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Caterina ZappiaPrecedente di Caterina Zappia >>
 

Nota dell'autore:

«Al mio amico poeta Luciano. La morte improvvisa nelle acque dello Jonio ha spezzato la sua penna straordinaria .»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

8 commenti a questa poesia:
«Poesia d'Autore. Plauso per l'abilità poetica nel verseggiare i sentimenti lievemente sussurrati. Il contenuto è un capolavoro che si commenta leggendo la poesia.»
Francesco Rossi

«...i poeti muoiono, e non si sa dove. Si saprà di loro quando sarà riesumata la poesia...!»
Gesuino Curreli

«Ma che bella Caterina. Un inno alla memoria del poeta che commuove ed inebria al contempo per la sua dolcezza e dedizione. Un piccolo capolavoro che conserverò gelosamente.»
Mauro

«Una grande e bellissima dedica all'amico Poeta... che lascia senza Parole.
Il nostro il suo mare... che ha così tanto amato e che lo ha abbracciato definitivamente!
Complimenti! Fiocco e segnalazioe!»
Duilio Martino

   «Profondamente sincera e toccante ma anche incredibilmente dolce, una simbiosi idilliaca tra la penna di un poeta e la meravigliosa bellezza e crudeltà della natura.
Molto sentita.»
Enrico Baiocchi

«Poesia Molto sentita e toccante che lascia senza parole, dedica commovente. fiocco e segnalo naturalmente.»
Rosanna Peruzzi

«bellissimi versi per un amico scomparso! un poeta non muore mai, tace la sua penna, ma risuona all'infinito l'eco dei suoi versi. molto bella, lascia intravedere tutto intero il dolore dell'autrice.»
maria cavallaro

«Le parole di un poeta non oscurano gli occhi sono diamanti riflessi sul mare dell'infinità...Sono guida per la luce dell'anima. Sanno di amore e si conservano nel tempo. Una dedica stupenda. Le note intense scalfiscono anche lo scoglio più profondo di un mare che di più blu, non c'è.
Sensibilmente commossa...
Complimenti!!!»
Mariasilvia


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Caterina Zappia ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 36 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Il coraggio e la forza (29/03/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Sospesa così (10/01/18)

Una proposta:
 Settembre (20/09/16)

La poesia più letta:
 Il lamento degli ulivi (29/10/10, 7442 letture)

  


Caterina Zappia

Caterina Zappia

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Caterina Zappia Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info