Poesie scelte da Scrivere.info

A digiuno

Clara Gismondi

Sociale

Albe distratte
negli occhi arsi

m'asseta il sole
circonda la luna
la feconda

Poi macerie
stracci di pietra
son isole, affondano

succede al cemento

lenti i giorni, arresi
a digiuno.

Clara Gismondi | Poesia pubblicata il 10/06/12 | 3238 letture| 2 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Clara GismondiPrecedente di Clara Gismondi >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

2 commenti a questa poesia:
«un tema quello scelto che mi tocca da molto vicino,
versi che trasportano nell'incubo del cemento e privazioni,
quelle mani tremano, nel digiuno e spesso si spengono
senza eco alcuna
toccante»
EnzoL

   «quanti digiuni, quante terre arse... quanto cemento... a volte per scelte ma a volte per disperazione ...noncuranti gli altri guardano e passano...
brava poetessa che ti sei fermata...»
carla composto


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Clara Gismondi ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 61 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Nel silenzio (18/12/09)

L'ultima poesia pubblicata:
 In stazione (28/12/16)

Una proposta:
 Nascita (28/12/14)

La poesia più letta:
 Tracce d'amore (03/01/10, 8966 letture)

  


Clara Gismondi

Clara Gismondi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Clara Gismondi Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 240 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686108




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info