Poesie scelte da Scrivere.info

Sotto i cieli di Ustica (Itavia - Volo 870)

Duilio Martino

Ribellione

27 - giugno - 1980

C'era fermento in giro,
notte brïosa in piazza Plebiscito
uno dei rari giorni sgraffignati al mare.

Negli occhi la maschia arroganza angioina
con addosso il profumo delle "margherite"
e quello di caffè;
sui più marpioni poi
- va da sé -
essenze di matrone napoletane.

Come un fulmine a ciel sereno:
“Cos'è questa frenesia?
A bordo tutti
si riprende il mare,
forza è urgente
si torna a navigare..."
“assicurare la passerella a poppa,
mollare le cime,
macchine avanti tutta,
destinazione da confermare”.

Chi avrebbe potuto immaginare
di sporcar di sangue la chiglia della nave.

Nelle acque arrese
l'ho visto quel giovane cuore palpitare
fluttuante in bava d'infuocato demone del cielo.

Deposto e avvolto in candido velo,
d'onda increspata e lacrime
ho lavato le mani!

Ad Ustica,
nel blu di quel mare...
le mie mani.

Duilio Martino | Poesia pubblicata il 31/01/12 | 4179 letture| 15 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Duilio MartinoPrecedente di Duilio Martino >>
 

Nota dell'autore:

«Parte del mio ...vissuto! Rivisitata!»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


15 commenti a questa poesia:
«Ogni evento disastroso ci ricorda quelli del passato.
E' inevitabile pensare che è disumano perdere la vita in una strage aerea o navale che sia.
E' vero, il cuore si ribella contro la negligenza, probabilmente di chi non previene simili disgrazie.
Poesia intelligente, oltre che bella e ben scritta»
Shelly Nicole Del Santo

«si rivive la storia, da altra angolazione e prende ancora alla gola il dolore, attraverso questi versi, vedo... sento... e patisco...
una nitidezza d'immagini propria dei migliori scritti, e questo lo è!
superfluo dire altro... inchino alle capacità dell'autore»
Angela Fragiacomo

«Toccanti versi che riescono benisssimo a far comprendere momenti che vorremmo dimenticare - un autore, sempre pronto a condividere con noi momenti di vita quotidiana molto molto sofferti. Sentitissima.»
Berta Biagini

«un evento che ancora non ha pace, ben stilato e riportato dal bravo autore. che sempre riesce con stile e maestria a coinvolgere nei suoi testi
sempre ammirato»
EnzoL

«Un ricordo scioccante, momenti di terrore vissuti. Leggo la forte partecipazione del nobile e sensibile animo del Poeta partito con la speranza di poter soccorrere qualcuno e che invece ha visto le proprie mani immerse in quel mare risalire da esso vuote. Molto coinvolgente e piaciuta. Complimenti.»
filiberto

«Un Autore attento e sensibile, una lirica toccante su un fatto di cronaca che - come molti altri purtroppo - è rimasto senza una spiegazione che possa portare un po' di pace ai familiari delle vittime. Bella e condivisa»
Fiammetta Campione

«muri di gomma erti a proteggere follie guerre stellari silenzi omertosi e una lunga scia di suicidi ''saranno stati veri suicidi?'' e innocenti morti in tempo di pace per guerrre aliene o con finti alieni e questa patria ancora non sa dare risposte degne ai familiari delle vittime e a tutti i cittadini italiani resta l'interrogativo: cosa é successo quel giorno a Ustica?»
PULSE Morganti Paolo

«Grandissimo l'Autore che si sofferma a ricordare una tragedia dolorosa del passato con tale maestria di versi forti, diretti, pieni di pathos e davvero coinvolgenti. Un'emozione vera questa poesia, anche per chi non ricordasse l'accaduto e la vicenda. Belle le rime dosate e lo stile impeccabile. Da rileggere. Complimenti.»
Laura Maira

   «tornare indietro nel tempo ricordare un dramma, una tragedia ...cercare colpevoli che non verranno mai fuori ...dolori descritti così nudi e credi da questo bravo poeta con versi intensi e sentiti...»
carla composto

«Momenti di Vita vera... Il sangue e il dolore di una strage le cui verità e menzogne, rimbalzano ancora su un muro di gomma... ben fotografati e riportati i fatti alla memoria, da questo Autore e sensibile a tutto ciò che è sociale e umano, con la forza del cuore e del sentimento di rabbia e ribellione, quando ci vuole. .»


«ustica una strage che mai conoscerà la verità, sopratutto dopo la morte di gheddafi, è la spietata logica del mondo a ripetersi, pagano sempre gli innocenti, complimenti notevole»
Citarei Loretta Margherita

«Eventi dolorosi e inaspettati, riportati, con stile, in una splendida poesia letta con immenso piacere...
Lirica apprezzatissima»
Silvia De Angelis

«troppe verità su una tragedia che ricordo appena essendo all'epoca molto piccolo... negli anni ho capito cosa può voler dire un dolore che non passa... il dolore di chi è rimasto senza i propri cari... parenti alla ricerca di una verità...una verità che non sarà mai l'unica... in questi versi l'autore riesce a trasmettere le sensazioni e lo sconvolgimento personale di momenti che son passati alla storia... sangue e soltanto sangue... intensa»
Giacomo Scimonelli

«Sempre grande, questo autore nei diversi ruoli in cui si cimenta... stridente e forte la realtà che descrive... dà i brividi...»
Elena Poldan

«la storia... nuda e cruda... toccante e lascia respiri sospesi ...dubbi di una strage... tanto orrore, sangue... e lacrime... ed i mille perché sono li... in quel cielo di Ustica... Complimenti ...»
Rita Cottone


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Duilio Martino ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 48 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Il valore della passione (30/11/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Squarci di luce (18/05/17)

Una proposta:
 All'ombra del glicine (02/08/16)

La poesia più letta:
 Il Violino di Auschwitz (08/12/10, 7655 letture)

  


Duilio Martino

Duilio Martino

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Duilio Martino Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info