Poesie scelte da Scrivere.info

I mostri di giorno perdono

Teresa Tarantino

Riflessioni

Andava tutto bene finché ti travestivi da uomo nero
e giungevi nel sonno per incutermi paura.
Andava tutto bene finché sei restato incubo.
Il tuo errore te lo dirò
è stato quello di lasciare la dimensione dionisiaca
per venirmi ad affrontare faccia a faccia,
vedi i mostri vincono
perché non si vedono,
è il loro pensiero che ci terrorizza
è la nostra immaginazione
i nostri tormenti
a renderli forti.
Andava tutto bene
finché restavi
chiuso
nei miei timori
ma è andato tutto male
nel momento stesso
in cui sei sceso in campo.

Teresa Tarantino | Poesia pubblicata il 27/01/12 | 2854 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Teresa Tarantino >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Teresa Tarantino ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 22 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Egoista (22/03/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 I mostri di giorno perdono (27/01/12)

Una proposta:
 Quella nota (10/04/10)

La poesia più letta:
 Fuochi d'artificio (27/07/10, 7731 letture)

  


Teresa Tarantino

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha un blog…

Leggi il blog personale di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info