Nuovi autori:

Archivio poesie:

Gli autori:

Poesie scelte da Scrivere.info

Oltre

carla composto

Impressioni

Morbido soffice, come ventre di madre, m'avvolge
il cuscino regalandomi pace.

E' tempo di lasciarsi andare,
nel mondo dei sogni pian piano scivolare.

Prima d'addormentarmi, ripercorro il mio cammino,
risalgo con fatica il crinale della vita, vado oltre ciò che è stato.

Lucida la mente, senza orpelli ricerca verità assolute,
prive d'impressioni, che più non hanno dovute attenzioni.

Si riflettono su bianche pareti ingentilite da stampe antiche che, alla luce
delicata di un ' abat jour, regalano momenti di un tempo che fu.

Prendono forma ombre cinesi come un film in bianco e nero, si
rincorrono tra loro in pieghe di memoria.

Ricordi incartati da veli sciupati, da fiocchi sbiaditi che tornano
rubando alla mente ed al cuore momenti di gioia e dolore.

carla composto | Poesia pubblicata il 08/10/11 | 3930 letture| 16 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di carla compostoPrecedente di carla composto >>
 
 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

16 commenti a questa poesia:
«Superba... incredibile queste riflessioni ...un excursus a sera nel proprio vissuto.
Dipinte le emozioni che vengono rivissute in quei momenti prima che il sonno ci avvolga!
Complimenti!»
Duilio Martino

«Una visione particolare del tempo che passa e ci matura. Allegorie e immagini vestite con i colori di un sentimento di valori nuovi e consolidati, pronti a guardare il passato con benevolenza e senza rimpianto. Il bel canto di Carla Composto è dolce e amorevole, chiaro e gradevole, sempre convinto e mai banale.»
Ugo Mastrogiovanni

«Versi molto profondi che fanno riflettere sul mistero che scende prima del calar della notte, prima del sogno, in cui la mente scevra dalle impressioni del giorno ripercorre lucida e distaccata momenti di vita con le sue gioie e i suoi dolori. Complimenti, poesia intensa e molto apprezzata.»
Paola Vigilante

«Una lirica che porta con la mente indietro nel tempo tramite il sogno che tutto disinibisce e tutto porta alla luce come fatti e pensieri belli e meno belli. Ottima opera!»


«Prima di addormentarci percorriamo sempre il nostro vissuto, e anche se non vogliamo farlo, è la memoria che ritorna indietro e li cattura.
Tuttavia siamo con il nostro io, e cerchiamo verità, bugie, ma soprattutto i perché che non ci sono stati dati, che non ci sono stati detti.
Alcuni ricordi non ci fanno più male, altri riaffiorano vivi, nitidi... e ci donano dolore. Altri ancora sono sbiaditi e per renderli visibili andiamo oltre ciò che sono stati davvero.
Una poesia meravigliosa, mi sono deliziata nel leggerla. Sei sempre emozione.»


«Un autentico ed impeccabile romanticismo in questi versi, celati di malinconia, che attraversa l'intera poesia, dal tramonto sino a giungere oltre l'alba di ogni impressione dell'autrice. Sensazioni delicate e riflessioni profonde coinvolgono il lettore nell'introspezione del testo. Una poesia gradita molto e piaciuta per stesura e contenuto.»


«Letta e riletta, mi sono sentita molto in sintonia con il tuo pensiero poetico.
Invidiabile magia dei versi per come riescono a creare tante emozioni
in noi lettori.»
Nadia Mazzocco

«E' dolcissima quella sensazione di poggiare il capo sulla morbidezza mai dimenticata della propria madre! Molto belli questi delicati armoniosi versi!»
rosanna gazzaniga

   «lasciarsi andae, affidando i sogni a Morfeo, ritornano a lievitare ricordi passati che rubano alla mente intensi momenti di gioia e dolore.
Gradita!»
Doraforino

«nella delicatezza di questi versi, trovo un velo di malinconia! quando la sera ci ritroviamo soli con noi stessi con la testa sul cuscino, improvvisamente ci passa davanti tutta la vita, e la vediamo con chiarezza lasciandoci andare privi di resistenze prima di scivolare nel mondo dei sogni! così che oltre alle gioie ci tornano alla mente anche i dolori, che a volte credevamo sopiti! ma il dolce sonno che lentamente avvolge, addormenterà la mente placando il ricordo! davvero sentita nella sua delicatezza!»
Paola Galli

«Hai uno tuo stile di scrivere poesie, delicato e sincero che trasmette emozioni... piaciuta tanto ...»
Giulia Gabbia

«Quanti pensieri attraversano la nostra mente prima di abbandonarci al sonno ristoratore!
Poesia intensa e coinvolgente, molto bella.»
Cinzia Gargiulo

«sempre delicata nel verseggiare l'autrice secondo me ha centrato il tema... ottimo stile... piacevole e non banale poesia... da conservare»
Giacomo Scimonelli

«una poesia ben scritta , dettagliata, complimenti notevole apprezzata»
Citarei Loretta Margherita

«Carezze di velati pensieri sfiorano l'attimo tra la veglia e il sonno. Trascorsi di vita che s'aprono come sipari su spettacoli di sogni, lo scenario dei ricordi accoglie le speranze di domani...
Meravigliosa quiete percorre le righe di quest'opera, tra morbidi cuscini la vita scorre in fretta, ripassa un po' di trucco sul naso e presta il suo sguardo al nuovo giorno.
Magia rinnovata nei tuoi versi, complimenti Carla.»


«Prima di far riposare le palpebre, quanti pensieri affollano la mente, non trovano pace se non nell'improvviso arrivo del sonno... scritta con cura e letta con interesse.
Una poesia sensibile e delicata.»
Mariasilvia


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
carla composto ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 18 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Ali Di Farfalla (16/08/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 Sono Io! (25/05/17)

Una proposta:
 A Mani Vuote (29/05/16)

La poesia più letta:
 Ali Di Farfalla (16/08/11, 6954 letture)

  


carla composto

carla composto

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

carla composto Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2017 Scrivere.info