Poesie scelte da Scrivere.info

Solo con il mio cuore

Giacomo Scimonelli

Introspezione

Il silenzio avvolge i pensieri.
L'assordante frastuono
tra risa gioiose esplode
squarcia sorrisi
accantona dolci melodie.

Il silenzio lo strazio accoglie
la malinconia culla
tra falsi inganni
tristemente urla
tristemente non porge le proprie mani.

Ritrovarsi improvvisamente solo
all'angolo della vita
gente intorno inventa un rimprovero
ancor di più la strada è in salita
ancor di più pensi che sia finita.

Nessuno nota il pianto
il pianto silenzioso
il pianto più rumoroso e straziante
il pianto dell'anima
il più doloroso
il più ingombrante.

Solo
voglio restare solo.
Condividere paure e dolori
dubbi e rancori
solo con il mio cuore.
Solo con un cuore bambino
l'unico che ancora mi sta vicino.
L'unico che inventa raggi di sole
l'unico che grida al mio inconscio
l'unico che vizia e culla il mio dolore.

Giacomo Scimonelli | Poesia pubblicata il 15/04/11 | 3606 letture| 11 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giacomo ScimonelliPrecedente di Giacomo Scimonelli >>
 

Nota dell'autore:

«Sentirsi soli nel frastuono del mondo che ci circonda. Sentirsi solo e non capito. Sentirsi solo e non riuscire a spiegare il vero motivo. La solitudine dell'anima è la più dolorosa»

 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

11 commenti a questa poesia:
«La solitudine è una patologia dell'anima, spesso non è capita finché non la si prova sulla propria pelle, tuttavia la gente è indifferente a questo problema, lirica bene esposta e piaciuta,»
Colomba

«il cuore bambino, che culla il tuo dolore... giacomo ho sempre pensato a te come ad un animo nobile... e questa meraviglia di poesia mi dà ragione... complimenti caro amico e sensibile poeta...»
carla composto

«Quel tuffarsi nella malinconia, ricordando dolori e ricercando volontariamente il riaprirsi di ferite, per analizzare e capire... Ma non ci si riesce mai, e così un poco per volta si ritorna sui propri passi. Splendida introspezione! !»
rosanna gazzaniga

«...molta gente è sorda al pianto dell'anima di chi le sta vicino... allora non si può far altro che stringersi nel proprio dolore, coccolarsi e magari scrivere una bellissima poesia come la tua... felice di conoscere la tua arte...!»
Anna Grazia Di Martino

«condivisa, molto vera, molto piaciuta ed apprezzata, complimenti»
Emanuele Martina

«ed è la peggior solitudine che si possa immaginare e cncepire quella di cui l'autore ci parla con versi vibranti. Complimenti»
mario calzolaro

   «una delusione la tua ben descritta e questo sentirsi soli impotenti messi in un angolo ci porta nel totale isolamento angoscioso ma ci fa riflettere e meditare, complimenti»
Moreno il Duca

«Purtroppo nella società odierna esiste una solitudine dilagante e sempre più c'è chi si sente solo tra la folla, quasi trasparente agli occhi indifferenti della gente che lo circonda.
Bellissima e dolorosa poesia, trasuda sofferenza da ogni verso.»
Cinzia Gargiulo

«la delusione in tanti contesti... ci porta all'isolamento... dal tutto. Solitudine invevitabile... Mette angoscia ...ma fa riflettere tanto...»
ilaria montali

«poesia che ben denota il profondo bisogno di stare soli con se stessi, dopo l'amara delusione dell'insensibilità degli altri, bellissima, complimenti»
Citarei Loretta Margherita

«Non v'è solitudine più grande nel sentirsi soli tra moltitudine di persone che non ti comprendono, né ascoltano il tuo silenzio. molto riflessiva e di grande significato.»
Franca Donà astrofelia


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Giacomo Scimonelli ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 19 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Per sempre grazie (06/02/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 Pinseri supra pinseri (06/02/18)

Una proposta:
 Senso di colpa (23/01/18)

La poesia più letta:
 Piacere reciproco (27/04/12, 8848 letture)

  


Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giacomo Scimonelli Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info