Poesie scelte da Scrivere.info

Alle donne

Rita Verrocchio

Donne

Come un cane rabbioso
contro noi sventurate
da una bestia mordace
alla gola azzannate.

Straziate nel cuore
con le carni lacerate
tendiamo le mani
verso chi ci ha create.

Un dolore ci coglie
verso chi impenitente
non conosce rossore
ma rancore latente.

Però il coraggio non manca
e le parole non dette
racchiuse in uno scrigno
dall'unico Padre saran lette!

Rita Verrocchio | Poesia pubblicata il 03/03/11 | 4142 letture| 5 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Rita Verrocchio >>
 

Nota dell'autore:

«Dedicato a tutte le donne d qualsiasi età razza e religione che subiscono quotidianamente violenze e soprusi»

 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

5 commenti a questa poesia:
«la bestialità dell'uomo che si scaglia sulle donne, considerata debole, ma che in sè racchiude la vera forza dell'umanità. Forse il motivo principale di simili barbarie da parte degli uomini sta nella paura di tale forza. Lirica struggente, emozionante, tremendamente vera. Un tributo da fiocco, complimenti!»
Lorenzo Modi

«scorrono i secoli, l'umanità si evolve, ma ancora v'è molta sofferenza x le donne, bellissima e condivisa»
Citarei Loretta Margherita

«La lirica evidenzia la realtà oscura, che leggiamo quotidianamente sui giornali: fatti orripilanti subiti dalle donne vittime innocenti di violenze. E' indispensabile la presa di coscienza collettiva per combattere tale barbarie. Siamo certi che ogni parola di aiuto chiesta da una donna,è una perla preziosa nello scrigno della sofferenza che il Padre conserva e a suo tempo farà fruttificare per il bene di tutti. Bellissima, attuale, profonda. Grazie Complimenti.»
Mimì

   «Bella questa poesia e posso dire che sei in empatia perfetta con quelle donne che hanno subito violenze e sopprusi
Sono stata stuprata a tredici anni, io so, io posso sapere!
Applausi e un fascio di rose rosse»
Rosy Marchettini

«Un profondo sentire in questi splendidi versi tante verità racchiuse in una stupenda poesia.»
Giovanni62


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Rita Verrocchio ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 4 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Ultima ansia (02/01/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 Alle donne (03/03/11)

Una proposta:
 Ricolma di Te (28/01/11)

La poesia più letta:
 Donna sempre (22/01/11, 5167 letture)

  


Rita Verrocchio

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2020 Scrivere.info