Poesie scelte da Scrivere.info

Son tornato

Giacomo Scimonelli

Famiglia

Piove con il sole
ferite aperte si nutrono.
Ferite sanguinanti si rigenerano.

Tu mi vivi accanto
ti supplico tendimi la mano.
Non colpirmi
non giudicarmi sempre
apri la tua anima
ascolta la mia supplica.

Son tornato.
Respiro ed asciugo le tue lacrime
son tornato
per starti accanto.
Cancelliamo il passato nero
salviamo le gioie
ricominciamo dai sorrisi innocenti
calpestiamo le secche foglie
allontaniamo dubbi e dolori.

I nostri angeli ci amano
i nostri alibi non hanno senso
dubbi e certezze scansiamole
appoggiamo nuovi sospiri
regaliamoci nuovamente sorrisi.

Riproviamo
rinascere è possibile
non provare è semplice eutanasia
la vita è anche gioia e fantasia.
Nasconderò la malinconia
cullerò la tristezza
alienerò dubbi ed incertezze.
Provaci a capirmi
ascolta l’urlo della mia coscienza.

Provaci
ma ti prego
basta più sentenze.
In un mare di sensi di colpa annego
in un vortice di disillussioni
mi rigiro e tremo.
Son tornato.
Adesso basta
tendimi la tua mano.

Giacomo Scimonelli | Poesia pubblicata il 25/02/11 | 3661 letture| 16 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giacomo ScimonelliPrecedente di Giacomo Scimonelli >>
 
 

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

16 commenti a questa poesia:
«Versi che prendono il cuore talmente si sente la disperazione che emanano, ma come ben si sa, l’amore non ha limiti.»
Berta Biagini

«Il passato non si può cancellare, ma si può costruire un futuro assai più solido….questo è possibile solo tramite il perdono ASSOLUTO. Vivere accanto non vuol dire aver perdonato….perdonare è la cosa più difficile al mondo, chi fa sentenze e chi di conseguenza continua a trasmettere sensi di colpa non ha mai toccato il vero senso del perdono. Purtroppo essenziale e fondamentale per una vita serena e solida!...che solo un Amore forte e incondizionato può raggiungere e ti auguro di raggiungere. Poesia sentita profondamente!»
Stella Corrado

«quasi una supplica versi incantevoli che toccano il cuore... complimenti»
carla composto

«Il grido di un uomo che semplicemente ama... intensa e coinvolgente, mi ha davvero emozionato.»


«E' semplicemente emozionante questo accorato grido a non uccidere, un amore che non è morente, ma ancora vivo, e coinvolge vite e ricordi assoluti. Bellissima!»
rosanna gazzaniga

«visto che mi hai letto, rispondo volentieri su questa poesia dallo stesso titolo della mia su cui hai lasciato un commento molto sentito e gradito. non è per scambio di cortesie ma almeno così ci si conosce . grazie ancora per la sensibilità»
TonyMaga

«molto molto bella e sentimentale, complimenti, molto piaciuta»
Emanuele Martina

«Graditissima questa poesia e condivisa. Dall'umiltà possono nascere grandi emozioni. Complimenti ed , col cuore»
Lucilla Radovini

   «E' sempre difficile ritornare ma meglio tardi che mai.
E quando ciò accade il perdono è la mano callosa che però scriverà nuove pagine vivendo.
Complimenti.»
DonatoDelfin8

«ricominciare una vita in comune, dopo aver commesso degli errori che hanno
segnato un tratto di vita, ma con l'amore e tanta tenacia l'esistenza dona nuove
possibilità per riappacificarsi e comprendersi...»
Silvia De Angelis

«S'intuisce un voler ricominciare in nome della famiglia dopo aver riconosciuto i propri errori e dopo aver chiesto perdono ma è importante che l'altro sia capace di farlo senza giudicare e tendendo la mano perché certi percorsi è necessario farli insieme. Questo almeno è il senso che io riesco a dare a questi versi molto intensi e sentiti.»
Cinzia Gargiulo

«e dopo le secche caduche foglie ritornano gemme, germogli d primavera
e tutto ritorna nell 'unione ai refoli della stagione, alle carezze degli angeli, emozionante anzi con tersa sincerità commovente, bellissima intensa poesia che pervade e indimenticabile rimane, complimentissimi Poeta, apprezzatissima!»


«splendida, è questione di poco, poi i dissapori scompariranno, piaciutissima, amico caro»
Citarei Loretta Margherita

«Versi che colpiscono direttamente nel cuore, il perdono traspare
per errori commessi e altrettanto s'invoca un nuovo inizio, indipendentemente da tutto, ci saranno anche gli angeli ...!
Elegante lo stile.»
Maria Rosa Cugudda

«Tra ferite e dolori, l'amore non muore mai e spesso chiede aiuto, chiede una mano tesa per andare avanti è ciò che percepisco da questi versi di sublime stesura.»
ilaria montali

«Tornare dopo aver compreso gli errori del passato è estasiante. Difficile ricominciare ma con queste belle parole tutto è più semplice. Complimenti!»
Laura Sensoli


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Giacomo Scimonelli ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 19 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Per sempre grazie (06/02/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 Pinseri supra pinseri (06/02/18)

Una proposta:
 Senso di colpa (23/01/18)

La poesia più letta:
 Piacere reciproco (27/04/12, 9364 letture)

  


Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giacomo Scimonelli Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info