Poesie scelte da Scrivere.info

Poeta

Caterina Zappia

Introspezione

Poeta lavati con acqua di stagno
incorona le parole di fatica
là sta la vita che salta
e la danza diventa infinita.
Rispondi alla pallida luna
al vento che stringe l'amore
che non sai da dove arriva
ma il tuo canto afferra per ore.
Spandi la grazia che scalda
col suo intenso vivace sapore
ascolta la rana che gracida
anche se non parla d'amore .

Caterina Zappia | Poesia pubblicata il 13/12/10 | 2433 letture| 4 commenti

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Caterina ZappiaPrecedente di Caterina Zappia >>
 
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

4 commenti a questa poesia:
«una dedica assolutamente da conservare molto molto apprezzata»


«originalissima e stra- piaciuta. mix di realismo e grazia in versi di vero incanto.»
Franca Donà astrofelia

   «è bella come poesia, molto musicale e strutturata bene (le rime in amore però, forse troppo banali!) non condivido però la descrizione del poeta, che non deve solamente risondere alla luna e ascoltare la rana che gracida, il poeta deve ascoltare tutto e tutti e non deve spander solo grazia, quando già ce n'è troppa e non serve.»
Michele Tropiano

«Nessuno parla più delle rane anche perché stanno scomparendo... solo i poeti e le potesse possono dare voce a questi eccezionali indicatori biologici... mi è piaciuta... ci ritagliamo un pezzetto di vita poetica...»
Giuseppe Monteleone


Per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere
 
Caterina Zappia ha pubblicato in questo sito:
 Le sue 36 poesie

La prima poesia pubblicata:
 Il coraggio e la forza (29/03/10)

L'ultima poesia pubblicata:
 Sospesa così (10/01/18)

Una proposta:
 Settembre (20/09/16)

La poesia più letta:
 Il lamento degli ulivi (29/10/10, 7005 letture)

  


Caterina Zappia

Caterina Zappia

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…

Ha una biografia…

Caterina Zappia Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: 208 - Anno: 2012
ISBN: 9781471686214




Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie scelte più recenti nel sito:

 

Copyright © 2018 Scrivere.info